social

La ricetta della bavarese agli agrumi, dolce profumato e delizioso

L'inverno è per eccellenza la stagione degli agrumi. La bavarese agli agrumi è un dolce molto profumato, delizioso e delicato preparato con una base di crema inglese a cui si aggiunge spremuta fresca di agrumi, panna montata e gelatina. Ecco la ricetta

La bavarese agli agrumi è un dolce molto profumato, delizioso e delicato preparato con una base di crema inglese a cui si aggiunge spremuta fresca di agrumi, panna montata e gelatina. La scelta degli agrumi è libera, questo, ad esempio, è il periodo ideale per utilizzare mandarini e arance fresche, se invece lo preferite, potete usare anche il succo di limone, oppure fare un mix. Ecco a voi la ricetta.

Ingredienti per quattro persone

  • Latte intero 125 ml; 

  • 2 tuorli d'uovo;

  • Zucchero semolato 40 g;

  • Arance (spremuta filtrata) 25 ml;

  • Limone (spremuta filtrata) 20 ml;

  • Mandarini (spremuta filtrata) 15 ml;

  • Panna fresca 125 g;

  • Gelatina in fogli 5 g.

Preparazione

Iniziate dalla parte più complicata, la preparazione della crema inglese. Versate in un pentolino il latte assieme a qualche buccia di agrume e riscaldate fino ad arrivare quasi a bollore. In una ciotola mescolate con una frusta i tuorli e lo zucchero. Versate il latte nella ciotola contenente il composto ottenuto, eliminate le bucce e amalgamate bene. Rimettete il composto nel tegame e cuocete a fiamma molto bassa mescolando con un cucchiaio di legno. Per capire se è pronta, dopo una decina di minuti, immergete nella crema il cucchiaio e, se estraendolo velerà il suo dorso, vuol dire che è pronta. Spegnete la fiamma e unite la gelatina precedentemente ammollata e strizzata e mescolate con una frusta per farla sciogliere perfettamente.

Adesso spremete e filtrate il succo degli agrumi. Versate il succo ottenuto nella ciotola con la crema inglese e fatela raffreddare. Quando la crema si sarà raffreddata montate la panna e unitela alla crema per ottenere un composto omogeneo. Infine, versate il composto in uno stampo bagnato con acqua fredda e copritelo con la pellicola. Mettetelo in frigorifero per almeno 4 ore e, quando la bavarese si sarà perfettamente rassodata, immergete il contenitore per qualche secondo in acqua calda e capovolgetela su un piatto da portata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ricetta della bavarese agli agrumi, dolce profumato e delizioso

TriestePrima è in caricamento