menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Colomba pasquale: la famosa ricetta tradizionale

Immancabile nelle tavole degli italiani per le festività pasquali, la colomba è un delizioso dolce inventato a Milano negli anni trenta del '900 e poi diffusosi rapidamente in tutta Italia. Prepararla è abbastanza semplice, ecco la ricetta

Pasqua è ormai alle porte. Malgrado anche quest'anno i festeggiamenti dovranno essere contenuti a causa del Covid-19, rimane comunque una giornata da trascorrere in serenità con le persone care magari all'insegna della tradizione e della buona cucina. A tavola, oltre a nostri deliziosi piatti tipici e alle tradizionali uova di cioccolato, non può di certo mancare la colomba pasquale, il dolce inventato a Milano negli anni trenta del '900 poi rapidamente diffusosi in tutta Italia. Prepararla è abbastanza semplice, ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 3 uova;

  • 100 gr di burro;

  • 200 gr di zucchero;

  • 1 arancia e un limone (la buccia grattugiata);

  • 100 gr di liquore Amaretto (in alternativa acqua);

  • 350 gr di farina;

  • 1 bustina di lievito per pizza istantaneo;

  • 1 bicchiere di latte intero;

  • 100 gr di arancia candita a cubetti;

  • 50 gr di mandorle amare o fialetta alle mandorle.

Per decorare:

  • 100 gr di granella di zucchero;

  • 100 gr di mandorle sgusciate.

Preparazione

Iniziate sbattendo il burro e lo zucchero con una frusta elettrica o in una planetaria fino a rendere l'impasto gonfio e spumoso. Aggiungete i tuorli e gli altri ingredienti. Montate a neve gli albumi e unite anche questi. Mettete ora l'impasto in uno stampo per colomba. Cospargete la superficie con mandorle e granella di zucchero. Infine, mettete in forno statico per circa 40 minuti a 170 gradi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento