Deliziosi sapori autunnali, gli gnocchi di zucca

L'arrivo dell'autunno porta con sé una ricca varietà di sapori e profumi in cucina. La regina indiscussa di questa stagione è sicuramente la zucca, simbolo di Halloween e ingrediente principale di moltissimi piatti. Ecco a voi una ricetta particolare

L'arrivo dell'autunno porta con sé una ricca varietà di colori e profumi che caratterizzano anche la stagione in cucina. Le ricette autunnali utilizzano i prodotti di stagione, la natura, infatti, regala una ricchissima scelta di ortaggi e frutti dagli aromi avvolgenti. La regina indiscussa dell'autunno è sicuramente la zucca, simbolo di Halloween e ingrediente principale di tantissimi piatti tipici.

Gnocchi di zucca

Una delle tante declinazioni possibili ai tradizionali e deliziosi gnocchi di patate sono gli gnocchi di zucca, un ottimo primo piatto autunnale dal sapore delicato. L’impasto è a base di pochi semplici ingredienti e la preparazione è semplice e alla portata di tutti. Ecco a voi la ricetta.

Ingredienti

  • Zucca 500 g;

  • patate rosse 350 g;

  • farina 00 150 g;

  • fecola di patate 50 g;

  • 1 uovo;

  • sale fino 3 g;

  • pepe nero 1 pizzico;

  • noce moscata 1 pizzico.

Preparazione

  • Iniziate facendo bollire le patate in acqua salata per 30-40 minuti. Potete testare la loro cottura punzecchiandole con i rebbi di una forchetta, se riuscirete facilmente significa che sono cotte. 

  • Mentre le patate cuociono, prendete la zucca e ricavatene delle fette che priverete dei semini e dei filamenti interni. Eliminate poi anche la buccia esterna e otterrete 350 g di polpa. Quindi tagliatela a fettine sottili che adagerete su una leccarda ricoperta con carta forno. Cuocetele in forno statico preriscaldato a 200°C per 15-20 minuti fino a che non comincerà a seccare leggermente. La zucca in questo modo si asciugherà e non rilascerà l’acqua durante la preparazione degli gnocchi. Trascorso il tempo necessario, spegnete il forno e sfornate la zucca. A questo punto anche le patate saranno ormai cotte ed avrete pronti gli ingredienti per preparare gli gnocchi di zucca.

  • Lavorate gli ingredienti ancora caldi, specialmente le patate, per non disperdere gli amidi e far risultare colloso e più facilmente lavorabile l’impasto. Setacciate la farina su una spianatoia e aiutandovi con le mani o con un cucchiaio create la classica forma a fontana. Prendete le patate ancora calde e sbucciatele. Schiacciatele con l’apposito schiacciapatate, regolando l’impasto di sale e pepe. Aromatizzate con un pizzico di noce moscata. Poi schiacciate anche la zucca ancora calda con lo schiacciapatate. Lavorate velocemente l’impasto con un tarocco e sbattete un uovo. Date all’impasto nuovamente la forma a fontana e versatevi l’uovo sbattuto.

  • Incorporate l’uovo all’impasto aiutandovi con una forchetta e lavoratelo con un tarocco fino a che non risulterà omogeneo. Date all'impasto la forma di panetto e setacciatevi sopra la fecola che gli conferirà morbidezza. Lavorate ancora velocemente l’impasto con un tarocco per amalgamare la fecola e dategli infine la forma sferica. Lasciatelo riposare a temperatura ambiente coperto da un canovaccio per almeno 10 minuti.

  • Trascorso il tempo di riposo riprendete il panetto, spolverizzate il piano di lavoro con poca farina e prendete un pezzettino di impasto. Dategli la forma di bastoncino e tagliatelo a piccoli bocconcini della dimensione circa di 1,5-2 cm. Ripetete l’operazione fino a terminare tutto l’impasto. Passate ora gli gnocchi ad uno ad uno sui rebbi di una forchetta o con il riga gnocchi per dare loro il classico disegno a righe sulla superficie. Mano a mano che li formate disponeteli su un canovaccio infarinato. I vostri gnocchi di zucca sono ora pronti per essere utilizzati. 

  • Cuoceteli una porzione per volta nell’acqua bollente, attendendo che risalgano in superficie. Appena riaffioreranno, prendeteli con una schiumarola, scolateli ed ecco pronti i vostri gnocchi di zucca.

Prodotti alimentari bio, dove acquistarli a Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

  • Nuovi concorsi in Comune: aperti 8 posti a tempo indeterminato

Torna su
TriestePrima è in caricamento