rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
social

Kipferl, la ricetta dei deliziosi biscottini alla vaniglia

Immancabili sulle tavole imbandite durante il periodo natalizio, ideali come merenda e accompagnati da una buona tisana nelle fredde giornate invernali, ecco la ricetta dei kipferl

Benché sia solito prepararli durante le settimane dell'Avvento, i kipferl sono dei deliziosi biscotti alla vaniglia che vale assolutamente la pena provare anche per inaugurare il nuovo anno. Tipici della Valcanale e dell'Austria, sono immancabili sulle tavole nel periodo natalizio, ideali come merenda e accompagnati da una buona tisana durante le fredde giornate invernali. Ecco la ricetta per prepararli in casa.

Ingredienti

  • Mandorle 100 gr;
  • burro 150 gr;
  • zucchero 100 gr;
  • farina 00 250 gr;
  • uova (medio) 1;
  • baccello di vaniglia 1;
  • zucchero a velo q.b. per guarnire.

Procedimento

Per realizzare i kipferl alla vaniglia ponete le mandorle nel mixer con metà dello zucchero e tritatele non troppo finemente per realizzare la granella classica. In una ciotola setacciate la farina, unite la granella di mandorle, incorporate la restante metà dello zucchero semolato e aromatizzate con i semi della bacca di vaniglia. Poi unite il burro freddo a pezzetti e l'uovo.

Impastate gli ingredienti a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto, formate un panetto e avvolgetelo con la pellicola trasparente, lasciatelo rassodare in frigorifero per 2 ore. Trascorso il tempo di riposo prendete il panetto e dividetelo in pezzetti da circa 15 gr ciascuno, arrotolate i pezzetti per creare dei filoncini spessi ½ cm lunghi circa 10 cm, ripiegate i filoncini per creare dei ferri di cavallo, con queste dosi otterrete circa 50 biscotti.

Adagiate i biscotti su una rivestito di carta da forno e poneteli a rassodare ancora 30 minuti in frigorifero. Trascorso il tempo di riposo cuocete i kipferl in forno statico preriscaldato a 170° per 20 minuti (o forno ventilato a 150° per 15 minuti). A cottura ultimata sfornate i biscottini, lasciateli raffreddare su una gratella e poi cospargete la superficie con lo zucchero a velo. (Ricetta da Giallo Zafferano)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kipferl, la ricetta dei deliziosi biscottini alla vaniglia

TriestePrima è in caricamento