menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Patate in tecia: la tradizionale e deliziosa ricetta triestina

Amato da grandi e piccini, è un contorno d'eccezione ideale per secondi di carne: un grande classico in tutte le trattorie del Carso e in molti ristoranti del centro città triestino. Ecco la ricetta tradizionale delle patate in tecia

Un piatto tradizionale della cucina povera, immancabile sulle tavole di molte famiglie triestine: la ricetta delle patate in tecia è molto semplice ma sempre sfiziosa. Amato da grandi e piccini, è un contorno d'eccezione ideale per secondi di carne: un grande classico in tutte le trattorie del Carso e in molti ristoranti del centro città triestino.

A prima vista, per chi non le conoscesse, possono sembrare le classiche patate austriache che vengono lessate con cipolla dolce, ma il procedimento è differente. Ecco dunque come preparare delle buonissime patate in tecia rispettando la tradizione triestina. Il procedimento è semplice e veloce.

Ingredienti

  • 1 kg di patate;

  • 1 cipolla;

  • 4 cucchiai di strutto;

  • 100 gr di pancetta.

Procedimento

Per prima cosa pulite bene le patate togliendo i residui di terra. Mettetele in una pentola con abbondante acqua e lessatele con la buccia per circa 25/30 minuti a partire dall'ebollizione. Una volta pronte, vanno scolate e lasciate raffreddare, dopo sbucciate. A questo punto prendete la "tecia" (tegame) e fate soffriggere la cipolla finemente tritata con la pancetta e lo strutto precedentemente sciolto. Aggiungete le patate e schiacciatele con una forchetta o un mestolo di legno in modo grossolano, amalgamando bene il tutto. Lasciate che le patate facciano una bella crostina da un lato e poi dall'altro per poi servire come contorno insieme ad un secondo di vostro gradimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento