Venerdì, 18 Giugno 2021
social

Le ricette golose di giugno: lo strudel di ciliegie

Esistono diverse varianti dello strudel, seppur la sua versione più conosciuta è quello di mele, oggi parliamo dello strudel di ciliegie. Maggio e giugno sono i mesi delle ciliegie. Quale miglior momento se non questa stagione per preparare questo dolce ripieno di questi succosi, dolci e buonissimi frutti rossi

Una tira l'altra, maggio e giugno sono i mesi delle ciliegie. Quale miglior momento se non questa stagione, allora, per preparare un ottimo strudel di ciliegie? Un dolce da forno tipico del nostro territorio e variante estiva del più tradizionale strudel di mele, ripieno di questi succosi, dolci e buonissimi frutti rossi di stagione, zucchero e avvolti nella pasta sfoglia. Ottimo per la colazione o come dessert, cosa c’è di più tradizionale e genuino di uno strudel? Ecco la ricetta.

Ingredienti

Per la pasta

  • 250 g farina;
  • 1 uovo;
  • 80 ml acqua;
  • olio di arachidi;
  • un pizzico di sale.

Per la farcitura:

  • 1 kg ciliegie;
  • 80 gr burro;
  • 80 gr pan grattato;
  • 60 gr zucchero;
  • cannella q.b.

Per spennellare:

  • 1 tuorlo;
  • latte q.b.

Ricetta

Cominciamo dalla pasta, in una terrina capiente impastate la farina con l’uovo, aggiungete 2 cucchiai di olio ed un pizzo di sale, lavorate bene unendo poco alla volta circa 80 ml di acqua fino ad ottenere un composto liscio e morbido. Avvolgete la pasta ottenuta nella pellicola e lasciatela riposare per 20 minuti in un luogo tiepido.

Passiamo alla farcitura, in un tegamino fate sciogliere il burro, aggiungeteci il pan grattato e fate soffriggere leggermente. Ora, armatevi di pazienza e dello strumento adatto per denocciolare tutte le ciliegie. Prendete una spianatoia e stendete la pasta con il mattarello molto sottilmente, lo spessore deve esser circa di un millimetro. Cospargete il composto di burro e pangrattato su tutta la vostra pasta, adagiate sopra le ciliegie avendo cura di lasciare un bordino di 2 cm per lato libero, cospargete di zucchero e di cannella e chiudete con attenzione formando un rotolo lungo e stretto. Appoggiate il vostro strudel su una teglia ricoperta di carta da forno, spennellate leggermente il tuorlo mescolato ad un paio di cucchiai di latte ed infornate a 180° per circa 30 minuti. Una volta sfornato lasciate intiepidire lo strudel, cospargetelo di zucchero a velo ed ecco che sarà pronto per essere divorato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ricette golose di giugno: lo strudel di ciliegie

TriestePrima è in caricamento