rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cucina carnica

Vledlan: deliziose frittelle alle erbe tipiche della Carnia

Oggi vi proponiamo la ricetta delle Vledlan, semplici e veloci da realizzare e con occhio alle tradizioni

Dei deliziosi dolcetti tipici delle Alpi Carniche simili alle nostre frittole ma con delle differenze nel gusto: stiamo parlando delle Vledlan, le tradizionali frittelle con le erbe che nella frazione di Lateis assumono la caratteristica forma tronca di "vlé", ovvero "pulce" in lingua germanica locale. Oggi vi proponiamo la loro ricetta, semplice e veloce da realizzare, proposta dal sito foodandwineitalia.com.

Ingredienti

  • Farina di frumento q.b.
  • 3 uova;
  • 1 bicchiere di latte;
  • Grappa;
  • 2/3 cucchiai di zucchero;
  • Foglie di salvia o di menta essiccate e tritate fini;
  • Sale q.b.
  • 1 pizzico di bicarbonato;
  • Olio per friggere.

Procedimento

In una terrina sbattete gli albumi fino a quasi montarli. Aggiungete poi i tuorli, lo zucchero, il sale, il latte, il bicarbonato e qualche cucchiaio di grappa. Versate la farina a cucchiaiate, sempre mescolando, fino ad ottenere una pastella abbastanza densa, ma non dura. Completate l’impasto con salvia o menta essiccate e tritate fini e friggete in abbondante olio bollente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vledlan: deliziose frittelle alle erbe tipiche della Carnia

TriestePrima è in caricamento