rotate-mobile
Da non perdere

"Rinascere", il film che racconta la storia di Manuel Bortuzzo in onda l'8 maggio su Rai 1

Il film è stato presentato con successo qualche giorno fa e andrà in onda domenica 8 maggio su Rai 1, un progetto nato dall’omonimo libro scritto da Manuel Bortuzzo

La storia di Manuel Bortuzzo ha commosso tutta Italia e tra pochi giorni potrà essere vissuta anche dal grande pubblico grazie al racconto del film tv di Umberto Marino "Rinascere", prodotto da Moviheart e RaiFiction. La pellicola - presentata con successo qualche giorno fa alla Rai - andrà in onda domenica 8 maggio in prima serata su Rai 1 ed è un progetto nato dall’omonimo libro scritto dallo stesso nuotatore.

Protagonista nel ruolo di Manuel uno dei giovani interpreti più apprezzati nel mondo del cinema italiano, Giancarlo Commare, ci saranno poi Alessio Boni che interpreta il padre del nuotatore, Franco; Gea Dall'Orto è Martina la fidanzata che era al suo fianco al momento dell'agguato davanti a un distributore di tabacchi, David Coco quello del suo mentore, il traumatologo Davide, Salvatore Nicolella è l'amico Alfonso, che dal primo momento lo sprona a reagire.

"Quando ho guardato il film mi sono molto emozionato - ha affermato lo sportivo - sembrava che la storia non mi appartenesse, invece ero io. E' fedele a quello che sono e quello che ero".

La trama

Rinascere ripercorrerà la storia del giovane atleta, affrontando quell'indimenticabile notte del 2 febbraio 2019. Ma oltre al tragico incidente, il progetto racconta di come Manuel ha dimostrato in più occasioni di trovare la volontà di rimettersi sempre in gioco, diventando con il tempo un esempio di grande forza. Proprio per questo ha scelto di condividere la sua storia, cercando di farla arrivare a tante persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rinascere", il film che racconta la storia di Manuel Bortuzzo in onda l'8 maggio su Rai 1

TriestePrima è in caricamento