← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Cani liberi in giardino via Boccaccio

Via Giovanni Boccaccio · Trieste

Segnalo, come faccio sempre con i vigili (non so se sia utile a questo punto), anche stamane la solita storia che si ripete ogni giorno e a quasi tutte le ore (anche a notte fonda!!!) che vedo cani completamente liberi correre ed abbaiare all'interno del giardino di via Boccaccio. Ieri pomeriggio verso le 17 ne ho contati cinque, stamane alle 7.30 circa erano almeno tre...inoltre, da quanto ne so, i cani dovrebbero stare esclusivamente all'interno del recinto a loro dedicato e non dovrebbero stare nemmeno al guinzaglio al di fuori della loro area!!! Sottolineo che anch'io sono possessore di cane ma ormai da anni, per questi motivi, non frequento più il giardino stesso...purtroppo ho la sfortuna di abitarci sopra e di vedere e sentire tutta la cagnara!!! Altra nota e che la maggior parte dei padroni, se non tutti, abitano nelle zone limitrofe e quindi del chiasso e del degrado in questo giardino a loro non interessa intanto non ci abitano sopra come me. Spero che questa mia segnalazione sia letta anche dai vigili che, avranno anche altre cose ben più importanti da fare, ma spesso alle mie telefonate sembra che ci snobbano e se passano lo fanno con talmente tanta evidenza che i padroni (furbi) richiamano il loro cane e gli mettono il guinzaglio. Dalle prossime volte, quando sarà in vigore (se non lo è già) la legge del divieto di fumo nei giardini pubblici, chiamerò anche per quello così in una maniera o nell'altra spero si risolva questo annuale problema.

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Là, i cani liberi, sono un problema da sempre. Adesso poi che è stato tolto lo steccato dalla parte dei giochi, spesso vi entrano coi padroni che guardano dall'altra parte. E adesso, da qualche tempo, lo spazio del campetto di pallavolo è occupato da giovani afghani (deduco dal colore della pelle e che non capisco cosa dicono), con tanto di rete appresso, che lo occupano per un paio d'ore. Ho capito, è pubblico, ci può andare chi vuole.

  • Vigili prendete nota, questo non fa passare niente, speriamo non impongano anche il divieto di respirare, altrimenti sai quante telefonate al vostro centralino.

    • Fabio dame il tuo indirizzo cussi vegno tutte le mattine alle 6 a far baiar i miei cani sotto le tue finestre ..vedemo se te va ben e anche ai tuoi vicini!!! I cani devi star all interno dell area a loro riserva da e non disturbare prima delle 7 e dopo le 23!

      • Mi riferivo alla frase "Dalle prossime volte, quando sarà in vigore (se non lo è già;) la legge del divieto di fumo nei giardini pubblici, chiamerò anche per quello così in una maniera o nell'altra spero si risolva questo annuale problema.“, era una battuta scherzosa. In più ho abitato anch'io in via Boccaccio fino a 5 anni fa, anche allora c'erano i cani che abbaiavano e correvano liberi. Vedemo de calmarse ed accettar dei commenti anche scherzosi. A marco neanche ghe rispondo perché lo sento veramente nervoso come persona.

        • Mah, anche se non ti sei accorto, mi hai già risposto....comunque mi senti nervoso perché lo sono e come me tutto il vicinato...sempre peggio ora che andiamo verso la bella stagione!!! Comunque se mi riferisci il tuo nuovo indirizzo li spedisco: PACCO COMPLETO :(

    • Per tua chiarezza "non faccio passare" la gente che non rispetta le regole....spero che anche tu un domani (prossimo) abbia sotto casa tutto questo e poi ne parliamo se mi dai ancora torto...facile parlare senza saper con esattezza i disturbi che recano all'ambiente, ai bimbi in giardino e al vicinato....se vuoi li invito a venire con i cani sotto casa tua proprio adesso che andiamo verso la bella stagione e anche la notte si sta con le finestre aperte!!!

Segnalazioni popolari

Torna su
TriestePrima è in caricamento