menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto in via Veruda: scassinato il furgone dell'idraulico Aldo

«Dopo aver pubblicato le foto su Facebook del ladro,- aggiunge - mi hanno telefonato una decina di persone per dirmi che la notte del 24 giugno sono stati derubati da questo individuo»

Furto nella notte tra il 24 e il 25 giugno in via Veruda. Ad essere derubato Aldo Amabile di professione idraulico al quale è stato scassinato il furgone di lavoro parcheggiato sotto casa.
La mattina preso attorno alle 8 l'uomo avvicinandosi al mezzo si è immediatamente accorto della portiera scassinata lato guida e che tutti gli oggetti tra cui cellulari della ditta erano spariti.
Aldo a questo punto è andato subito a controllare le telecamere che aveva installato sulla sua abitazione e che puntavano il furgoncino.
«Dal filmato - afferma-  si può vedere attorno alle 2.20 di notte il ladro che dopo aver strappato la maniglia si gettava dentro il furgone e accendeva una torcia iniziando a rubare tutto il possibile».
Oggi, 26 giugno, l'uomo è andato quindi alla caserma dei Carabinieri per denunciare il furto.

«Fortunatamente - dichiara Aldo - non è riuscito ad entrare nella parte posteriore del furgone,dove erano stipate strumentazioni e utensili molto costosi».
«Il ladro - racconta ancora - indossava un cappellino con visiera, uno zainetto ed aveva con sè una torcia».
«Dopo aver pubblicato le foto su Facebook del ladro,- aggiunge - mi hanno telefonato una decina di persone per dirmi che la notte del 24 giugno sono stati derubati da questo individuo, li ho invitati ad andare a denunciare».

furto 2-2-3

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento