← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Non può ricevere la patente a casa perché non ha i centesimi esatti: la segnalazione di un lettore

Via di Romagna, 37 · Trieste

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione del nostro lettore Andrea Biviano.

Fatto il rinnovo della patente, attendo a casa la consegna della stessa prevista in un determinato giorno tra le 7 e le 13. Alle 12:55 suona la postina che mi dice che per avere la patente devo scendere con 6,86 euro esatti. Non essendo stato informato della cosa non ho i 6,86 esatti (d'altra parte è un po' che ho smesso di conservare i centesimi di euro) ma la postina non è autorizzata a dare il resto nè a ricevere mance. Conclusione: la postina mi lascia un avviso di mancata consegna. Avevo letto che gli italiani sarebbero stati incentivati all'uso del denaro elettronico. Avevo letto male, ovvio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Scusa : prima di fare la visita si paga tutto anche la consegna -cosi ho fatto io almeno qui a Trieste--

  • Grazie dell'info Sara, già fatto, ho la mia patente nuova! Lamentavo solo le mie perplessità su una procedura che prevede l'invio a domicilio di una persona per ben due volte ma non prevede che venga lasciato un foglio informativo sulla necessità dell'uso del contante, visto che tale modalità è ormai obsoleta in molti paesi d'Europa e anche da un bel po' di tempo (nel 1993 a Parigi pagavo la baguette al panificio con carta bancaria). Un banale foglio informativo allegato al primo avviso avrebbe evitato spreco di tempo retribuito del/la postino/a e di tempo libero o lavorativo dell'utente.

    • Purtroppo certi meccanismi di incasso della PA non sono mai stati attualizzati o portati nell'era del digitale, basta pensare ad alcune tasse pagabili solo ed esclusivamente tramite bollettino postale cartaceo premarcato da compilare a penna.

  • "1. Patente emessa per CONFERMA DI VALIDITÀ (RINNOVO) In questo caso, l’importo del contrassegno a carico del cittadino, sarà pari ad euro 6,86 (seieuro/86) comprensivo di IVA, vigente alla data, e corrisponderà al servizio di recapito della patente. Tale importo dovrà essere corrisposto direttamente al portalettere al momento della consegna. Nel caso di ritiro presso l’Ufficio Postale indicato sul 2° avviso di mancato recapito, possibile per i successivi 60 giorni solari dalla data di ricevimento dell’avviso di cui sopra, il pagamento pari ad euro 6,86 (seieuro/86) potrà essere effettuato direttamente a sportello senza oneri aggiuntivi per il servizio di giacenza."

Segnalazioni popolari

Torna su
TriestePrima è in caricamento