← Tutte le segnalazioni

Altro

"Caro vecchio ricreatorio Padovan", la visita di un suo allievo dopo 50 anni

Vivo a Roma e ho fatto una scappata a Trieste dopo parecchi anni. Questa volta ho finalmente trovato il tempo per visitare la sede del Comitato Ex Allievi e naturalmente il mio vecchio ricreatorio. Un maestro ci ha accompagnati (con me anche un altro ex allievo da Faenza) nella visita. E’ cambiato parecchio da quando lo frequentavo, più di cinquanta anni fa; solo il grande salone è rimasto immutato. Tanti spazi sono stati adattati ad aule per il doposcuola, non c’è più la mia amata falegnameria e nemmeno la sala banda ma l’atmosfera mi sembra sia rimasta la stessa: tanti ragazzini, tutti giovanissimi, un gran vociare in campo e attrezzature nuove. Insomma passa il tempo ma il ricreatorio continua a vivere.

Augurandomi che il Padovan e gli altri ricreatori che fanno parte di una struttura cittadina che non ha uguali e che ho sempre magnificato nel mio vagabondare in Italia, possano continuare a prosperare, vorrei salutare attraverso la vostra rubrica i miei ex compagni che, purtroppo, non sono riuscito a rintracciare, Elio Piemonte in primis. Mi possono contattare attraverso il sito del Comitato. Cordiali saluti.

Firmato

Rino Castagna

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Ricoverato e operato a Cattinara: "Grazie per l’umanità e la professionalità dimostrata"

  • "La fontana di via Santi Martiri utilizzata come deposito"

  • Appello per incidente in via Gatteri: "Contattatemi"

Torna su
TriestePrima è in caricamento