← Tutte le segnalazioni

Eventi

“Disordine quasi sicuro” per il Welcome Day della Sissa

Via Bonomea, 265 · Trieste

Quest’anno, un’ospite d’eccezione e tante premiazioni (anche il Premio Bassoli)

Come ogni anno la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste accoglie i nuovi studenti. Per l’occasione, oltre alle presentazioni del Direttore, degli studenti e degli scienziati, ci saranno alcune premiazioni (in particolare il premio Bassoli, nell’ambito della comunicazione della scienza) e la lectio magistralis della matematica Laure Saint-Raymond, dedicata al caos.

Ogni anno il Welcome Day è un giorno speciale alla SISSA: è quello in cui si dà il benvenuto agli studenti che iniziano il loro percorso accademico in questa Scuola. I nuovi studenti vengono accolti, anche attraverso il racconto delle esperienze dei dottorandi più grandi e degli insegnanti. La giornata è anche l’occasione per premiare e assegnare riconoscimenti a studenti, docenti e al personale (quest’anno si assegna anche il Premio Bassoli, dedicato alla memoria del giornalista a lungo docente del Master in comunicazione della Scienza “Franco Prattico” della SISSA). È anche un evento che normalmente ospita uno scienziato di spicco: quest’anno invitata d’eccezione è Laure Saint-Raymond, matematica francese di grande influenza nel panorama internazionale, che terrà un intervento sul “disordine”.

La giornata inizierà con un saluto da parte del nuovo direttore, Stefano Ruffo, appena insediato alla SISSA, con interventi delle autorità locali. Subito dopo verrà presentata l’attività di SISSA per la Scuola, il programma di visite scolastiche che ogni settimana apre le porte della Scuola ai più giovani. Sarà poi il momento per gli studenti “anziani” e i post doc di accogliere i nuovi studenti raccontando la loro esperienza qui, seguiti dagli interventi di alcuni professori sull’attività formativa e scientifica.

Alle 11.00 inizieranno le premiazioni (per le migliori tesi di PhD e di Master, e il premio  “Special Student”) e l’assegnazione delle medaglie al personale.

Il Premio Bassoli

Durante la cerimonia del Welcome Day verrà anche assegnato il Premio Bassoli 2015 a Paola Vaccaro, che quest’anno ha vinto con il progetto “Voci su Ebola”, una raccolta di interviste a persone coinvolte nell’emergenza sanitaria che l’anno scorso ha colpito alcuni paesi africani. Il premio Bassoli finanzia con 3mila euro il miglior progetto per la raccolta di interviste e testimonianze orali in ambito scientifico ed è istituito dalla SISSA e dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Il premio  è dedicato a Romeo Bassoli, giornalista scientifico scomparso nel 2013.

“Disorder is almost Sure” con Laure Saint-Raymond

Le celebrazioni si concluderanno con la consueta lectio magistralis, quest’anno tenuta da Laure Saint-Raymond, matematica francese. Saint-Raymond è specializzata in equazioni differenziali alle derivate parziali e il suo intervento alla SISSA è intitolato “Disorder is almost Sure”, dedicato a caos e irreversibilità. L’intervento è aperto al pubblico e si terrà in inglese. Le lectio sarà preceduta da una prolusione del Direttore, Stefano Ruffo.

Saint-Raymond si distingue per gli enormi riconoscimenti già ottenuti a soli quarant’anni d’età: nel 2002 (a 27 anni) è stata nominata professore ordinario all’Università Pierre-and-Marie-Curie di Parigi e oggi è vice direttore del dipartimento di matematica della Scuola Normale Superiore di Parigi e professore all’Università di Harvard, negli Stati Uniti. Nel 2008 ha anche vinto uno dei prestigiosi premi della European Mathematical Society.

PROGRAMMA COMPLETO:

  • 9.30 Presentazione della SISSA e saluti dal Diretttore
  • 9.50 Benvenuto delle Autorità
  • 10.10 SISSA per la Scuola
  • 10.20 Le colonne portanti della SISSA: studenti e post-doc
  • 10.30 Educazione e ricerca alla SISSA
  • 11.00 2015 Premio per le tesi di PHD e Master, Premio Bassoli, Medaglie al personale, Premio “Special Student”
  • 11.30-12.15 Lectio Magistralis: “Disorder is almost sure" con Laure Saint-Raymond

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TriestePrima è in caricamento