rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
social

Ti è mai capitato di sognare il caffè? Ecco cosa significa nel mondo onirico

Cosa vuol dire sognare il caffè? Nel mondo onirico preparare o consumare un caffè ha un’accezione positiva: Bazzara, azienda leader nata a Trieste, città che vanta ben tre secoli di storia caffeicola, ci spiega alcune simpatiche curiosità su questa deliziosa ed evocativa bevanda

Il mondo onirico è un canale di comunicazione con il nostro inconscio, che ci svela qualcosa di nascosto, di importante per la nostra emotività ma che non sempre siamo disposti a vedere o accettare subito, oppure che non abbiamo avuto il tempo di notare. Da secoli esistono varie tradizioni che interpretano questo linguaggio e siamo andati a scoprire cosa rappresenta il caffè nell’universo dei sogni.

Il caffè nell'universo dei sogni

L’espresso, così come un buon caffè fatto con la moka, hanno un ruolo importante soprattutto nella quotidianità e vita sociale degli italiani, rappresentano un pilastro della tradizione e della condivisione. In genere sono associati ad un momento di risveglio e di attivazione, oppure di pausa e relax per lucidare la mente prima di ripartire. Non solo in Italia, ma in tutto il mondo il caffè rappresenta un rituale, un momento da vivere e da ricordare, un attimo di piacere, da degustare.

Ed anche nel mondo onirico preparare o consumare un caffè ha un’accezione positiva: Bazzara, azienda leader nata a Trieste, città che vanta ben tre secoli di storia caffeicola, ci spiega alcune simpatiche curiosità su questa deliziosa ed evocativa bevanda.

Trieste capitale italiana del caffè tra storia e futuro: intervista a Franco Bazzara

Cosa vuol dire sognare il caffè?

In generale, nel nostro inconscio, sognare il caffè esprime un desiderio, un bisogno di risveglio, di stimolo, denota eccitazione, spesso anche intesa sessualmente. Ma quali sono le varie accezioni legate al sognare il caffè?

  • Visualizzare se stessi in sogno mentre si prepara un caffè è indice di uno stato di benessere e di una buona autostima, significa avere fiducia nelle proprie capacità e sentirsi a proprio agio.
  • Offrirne in sogno, a casa propria, denota un benessere generale, desiderio d’intimità.
  • Offrire un caffè ad una specifica persona svela il desiderio di approfondire i legami, soprattutto intimi e sentimentali con questa.
  • Berlo insieme agli amici indica il bisogno di stare in compagnia, di condivisione.
  • Bere caffè in un luogo pubblico significa voglia di esplorare, di allargare le conoscenze.
  • Berlo in solitaria esprime il desiderio di prendersi cura di sé e/o trovare nuovi stimoli, in qualunque ambito.
  • Sognare il caffè dal gusto alterato, che sia amaro, salato o “cattivo” vuol dire che il sognatore sta affrontando un percorso critico, oppure un periodo difficile, pesante. 
  • Sognare il caffè bruciato significa avere rimorsi per una situazione rovinata.
  • Sognare grani o anche fondi di caffè significa essere pronti per qualcosa d’importante, essere attivi ed energici.
  • Sognare un caffè che cade di mano o viene rovesciato denota la necessità di rallentare, la preoccupazione o pentimento per aver corso troppo o preso decisioni affrettare e quindi il desiderio di fare le cose con maggiore calma.

Un'altra curiosità: secondo la smorfia napoletana il caffè è rappresentato dal numero 42.

Insomma, qualunque sia il suo significato nei sogni, al mattino si può elaborarlo davanti a un buon espresso per iniziare la parte reale della giornata in modo energico, piacevole e lucido.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ti è mai capitato di sognare il caffè? Ecco cosa significa nel mondo onirico

TriestePrima è in caricamento