Sport e benessere: "Mens sana in corpore sano"

La pratica di uno sport e un'attività consigliata per rigenerarsi dopo una giornata di lavoro, aiuta a diminuire lo stress e a staccare la mente dai pensieri quotidiani. Fisicamente i benefici sono molti e la pratica costante migliora la qualità della vita

Mente sana in un corpo sano è una locuzione risalente al I secolo d.C che viene attribuita a Giovenale, poeta romano nato intorno al 50 d.C. Mai espressione fu più vera e se lo si era scoperto già all'epoca, ai giorni nostri scienziati e studiosi confermano e appoggiano questa tesi con studi e teorie concrete. Quando si pratica attività sportiva, il cervello rilascia le endorfine, sostanze prodotte dal sistema nervoso centrale e dotate di una potente attività analgesica ed eccitante con proprietà anestetiche naturale contro il dolore, donando euforia e un senso di benessere. Per tale motivo sono anche definite "ormone della felicità".

Sono molte le attività che aiutano a liberare questa sostanza ma la pratica costante di attività fisica è un aiuto reale e concreto per cercare di raggiungere un proprio equilibrio mentale e fisico, che giova al conducimento di una vita sana ed equilibrata.
Abbiamo voluto fare una piccola indagine su Tripadvisor per capire quali sono le attività preferite dai triestini o di chi si è trasferito in questa splendida città e gli sport che con più costanza e frequenza vengono praticati. 

E come dunque non imbattersi subito in Barcola e il suo lungomare che si presta incredibilmente per una lunga corsa respirando un pò di iodio? Non c'è stagione o tempo che tenga per la pratica di jogging su questo percorso. Una cornice naturale e incantevole dove andare a correre da soli o in compagnia è una soluzione ideale ed economica per gli amanti di questo sport. Apprezzata anche da chi a Trieste viene solo in vacanza Barcola è un luogo affascinante soprattutto alle prime ore del mattino o al tramonto, dove insieme al benessere finiso, si rigenera anche lo spirito.

piscina-3Un altro sport molto amato, è il nuoto e con esso il nuovo polo natatorio Bruno Bianchi. Aperto già da parecchi anni in sostituzione della precedente struttura sulle Rive, il complesso della Bianchi comprende tre piscine, due da 50 metri e una da 25 metri, due palestre attrezzate e per il corpo libero e anche un castello indoor per i tuffi. Una struttura completa e per adatta a diverse discipline che fin dai tempi del vecchio polo natatorio da sempre ha rappresentato il luogo d'incontro di tutti i nuotatori triestini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immerso nel Carso incontriamo il Tennis Club Triestino, a detta di molti il club tennistico per eccellenza. La splendida location immersa nel verda, che la struttura attrezzata e completa, donano al circolo un'atmosfera adatta sia per l'attività sportiva che la vita di comunità che ruota intorno al Tct. Ci sono 11 campi da tennis, una palestra, una piscina, un campo da calcio e altre situazioni adatte a sport o la pratica di hobby. Immancabile il ristorante che aggrega e unisce i soci sia dopo le soddistazioni atletiche che per una pasto in compagnia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

  • Coronavirus: rallentano i contagi in FVG, oggi 44 in più

Torna su
TriestePrima è in caricamento