rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Tantissimi appuntamenti / Duino-Aurisina

Fino al 30 luglio duecento eventi per festeggiare il territorio

Presentata la seconda parte di Storie di Angeli IX edizione: 200 eventi per festeggiare la vita e il territorio dall'1 al 30 luglio a Duino, San Giovanni in Tuba, Villaggio del Pescatore, Aurisina, Sistiana e molte altre località della regione

Presentata il 30 giugno a Prepotto, presso l'Osmiza Gabrovec Ivan, dal Presidente del Gruppo Ermada "Flavio Vidonis", Massimo Romita e dalla Segretaria di Duino&Book, Linda Simeone, alla presenza del Sindaco, Igor Gabrovec e dell'Assessore alla Cultura del Comune di Duino Aurisina, Marjanka Ban che hanno portato i saluti istutuzionali sottolineando (Ban) "l'importanza della lettura fin dalla prima infanzia" e la bontà del connubio "tra mare e libri" e rimarcando (Gabrovec) la valenza culturale di "una grande proposta che abbiamo il piacere di ospitare sul nostro territorio e abbraccerà tutto il mese di luglio all'insegna degli Angeli, della vita, della vite e delle leggende", la seconda parte di Storie di Angeli IX edizione.

Il programma di eventi (oltre 200 complessivi) organizzati per festeggiare la vita e il territorio tra l'1 al 30 luglio 2022 propone conferenze, presentazioni, mostre, concerti, spettacoli, incontri, camminate, fiabe e degustazioni a Duino, San Giovanni in Tuba, Villaggio del Pescatore, Aurisina, Sistiana (Castelreggio) e molte altre località della regione. Saranno inoltre diffuse attraverso i canali social anche le nuove puntate, spostate per esigenze tecniche, di Storie di pietre e di angeli a cura di Linda Simeone.

"Con grande orgoglio per l'importante lavoro che insieme allo staff di Duino&book stiamo portando avanti - ha esordito il Presidente del Gruppo Ermada "Flavio Vidonis", Massimo Romita in sede di presentazione alla stampa - viene presentata oggi questa seconda fase dedicata al mondo degli Angeli. Storie di Angeli, tra culto, mistero e magia: un intreccio di eventi per approfondire temi diversi, ma che hanno un filo conduttore unico. Il ricchissimo e variegato programma prevede conferenze, presentazioni, mostre e concerti e anche camminate e degustazioni. Duino&book insomma - ha rilevato Romita - sta crescendo nella proposta e nella diffusione di eventi. Se la primavera con le Pietre ci ha riservato grandi soddisfazioni, l'estate ci accompagnerà con un nutrito programma e vedrà un autunno particolarmente frizzante di eventi a 360 gradi. Non solo storie di vini, ma anche le puntate, spostate per esigenze tecniche, di Storie di pietre e di angeli, pubblicate online sulle nostre pagine social, per arricchire ulteriormente il palinsesto. Un sentito grazie - ha concluso Romita - va alla Regione, agli enti, ai partner e alle realtà associative per il contributo, il sostegno e la collaborazione forniti".

I prossimi eventi

Questa sera, lunedì 4 luglio, alle ore 18 nella Chiesa di San Giovanni in Tuba si terrà la presentazione del libro di Don Fabio La Gioia "La strada del riconoscimento" (Tab edizioni, 2022) con introduzione a cura del Presidente del Gruppo Ermada Flavio Vidonis, Massimo Romita. Dopo un’introduzione al Vangelo di Luca, vengono lette le pagine maggiormente connesse con il tema del “riconoscimento” di colui che le folle identificavano con qualche profeta (Lc 9,19). I passi scelti nella lLectio divina mostrano come tale riconoscimento si è attuato per piccoli gradi e tappe, fino a una fede e a una comprensione più piene, dopo la Pasqua. Non sarà ancora un tale percorso, che l’uomo può fare anche al giorno d’oggi, a portarlo alla consapevolezza carica di stupore di chi è veramente Gesù e di cosa significhi “seguirlo” sulle nostre strade?

A seguire, il "Concerto degli Angeli" II edizione organizzato dal Coro dell'Accademia Lirica di Santa Croce costituita nell’aprile 2009, sotto la direzione artistica del M° Alessandro Svab. L’Accademia Lirica Santa Croce di Trieste è stata costituita nell’aprile 2009, sotto la direzione artistica del M° Alessandro Svab, in seguito al successo de ”Le Nozze di Figaro” messa in scena l’anno precedente nell’ambito del Festival del Mare patrocinato dall’Associazione Pro S. Croce. L’obiettivo primario che l'Accademia Lirica Santa Croce si propone è quello di contribuire alla crescita e alla formazione artistica di giovani cantanti lirici, organizzando periodicamente delle Masterclass dedicate allo studio della tecnica vocale e dell’interpretazione dando loro la possibilità di esibirsi in concerti e allestimenti di opere liriche nell’ambito di progetti transfrontalieri e internazionali. I corsi diventano così un’opportunità di crescita professionale e di confronto in un contesto multiculturale.

Dal 4 al 15 luglio il Lions Club Duino Aurisina in collaborazione con il Lions Club Ljubljana Tivoli organizza, grazie all'apporto degli allievi del corso di recitazione dialettale dell'Unitre di Trieste, la seconda edizione di Fiabe al Mare. Presso l'area ristorazione dello stabilimento Castelreggio a Sistiana tutte le mattine dei giorni feriali delle prime due settimane di luglio (dal 4 all'8 e dal 11 al 15) dalle ore 10.00 e per un'ora si alterneranno letture di fiabe sia in italiano che in lingua slovena. Le giornate si alterneranno anche con il progetto  "Fiabe sotto l'ombrellone - da Oddelek za mlade bralce NSK" che prevede la lettura in sola lingua slovena delle favole. Tra le fiabe che verranno lette durante le dieci giornate si segnalano Il folletto bizzarro, La tartaruga e il vigile, Il soldatino di piombo e la ballerina di carta, La sirenetta e La tartaruga in viaggio per Duino. L'evento è gratuito, promosso da Gruppo Ermada Flavio Vidonis svolto con la collaborazione del Comune di Duino Aurisina.

Per tutto il mese di luglio sono in programma infine visite guidate al Mitreo organizzate in collaborazione con il gruppo Speleologico Flondar (Orario 10.00 - 12.00. Solo su prenotazione al 339 6908950). Dal 5 al 31 luglio sarà visitabile la mostra "Angeliche Visioni". Il 6 luglio è in programma "FAI un giro in VIGNA". La Delegazione di Trieste del FAI, ha organizzato una passeggiata a Prepotto, tra i vigneti di Vitovska e terrano di Danilo Lupinc, storico produttore di vini del Carso. Per partecipare all’esperienza, aperta a tutti, è previsto un contributo minimo di 17 euro a persona. Prenotazione obbligatoria scrivedo a: trieste@delegazionefai.fondoambiente.it. Tantissimi gli altri eventi. Il programma definitivo e completo è disponibile cliccando qui.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fino al 30 luglio duecento eventi per festeggiare il territorio

TriestePrima è in caricamento