Domenica, 26 Settembre 2021
social

Streaming e supporti digitali gratuiti ai tempi del Coronavirus, qualche consiglio

Sono numerose le iniziative digitali e di streaming gratuite che provano a rendere questa quarantena forzata un po' più piacevole. Perché non approfittarne subito? Ecco qualche consiglio per dedicarci a delle attività interessanti

I giorni trascorsi a casa a causa del Coronavirus possono diventare preziosi per dedicarci alle nostre passioni e svolgere delle attività interessanti. Se siete degli amanti delle serie tv, adorate guardare dei film o leggere dei libri, sono numerose le iniziative digitali e di streaming gratuite che provano a rendere questa quarantena forzata un po' più piacevole. Perché non approfittarne subito? Ecco qualche consiglio.

Lettura

Contenuti capaci di intrattenere, informare, divertire e soprattutto tenere incollati allo schermo: per tutti coloro che rimandano il tempo per la lettura a causa dei mille impegni quotidiani, perché non approfittarne adesso e in modo innovativo? I podcast di Raiplay Radio sono l'ideale. Per chi, invece, preferisce i metodi tradizionali, è disponibile su Ibs una selezione di libri in formato eBook scaricabili gratuitamente e da leggere online gratis su pc, smartphone e tablet. Anche Mondadori mette a disposizione una sezione dedicata con migliaia di romanzi, gialli, biografie, riviste e fumetti scaricabili gratuitamente per i lettori Kobo.

Film

Per chi ha già imparato a memoria tutti i titoli di Netflix e conosce per intero l'archivio di film che popolano Rai Movie su Rai Play o i film disponibili su Mediaset Paly, può approfittare del palinstesto di Infinity, gratuito per due mesi. Anche Rakuten Tv, il servizio di streaming video on demand, offre tre sezioni gratuite: "Free - Film Gratis" legata al cinema, con prodotti per adulti e più piccoli, "Free Kids" con serie animate per bambini, "Free Rakuten Stories" con speciali sul calcio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Streaming e supporti digitali gratuiti ai tempi del Coronavirus, qualche consiglio

TriestePrima è in caricamento