social

"Teatro e Musica nel Bosco": il concorso che stimola la creatività dei più piccoli nel rispetto della natura

Il concorso di disegni "Teatro e Musica nel Bosco" è riservato ai bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni che vivono in Friuli Venezia Giulia ed è istituito dalla Regione e la Fondazione Luigi Bon per stimolare la fantasia e la creatività dei più piccoli

Il 29 maggio è iniziata la rassegna "Palchi nei Parchi", che fino al 3 settembre ha ospitato e ospiterà 16 eventi all’interno di diversi ambiti naturali, dove artisti della musica e del teatro si presenteranno al pubblico accomodato liberamente sui grandi spalti, offerti dalla natura.

Legato alla rassegna, è stato organizzato il concorso di disegni "Teatro e Musica nel Bosco", riservato ai bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni che vivono in Friuli Venezia Giulia, istituito dalla Regione e la Fondazione Luigi Bon per stimolare la fantasia e la creatività dei più piccoli e farli riflettere sulle rappresentazioni artistiche e sui luoghi naturali che le ospitano: boschi, foreste, vivai e parchi, tutti posti da vivere e visitare liberamente, ma sempre nel pieno rispetto dell'ambiente e della natura.

Il concorso è gratuito e c'è tempo fino al 24 agosto per partecipare. La proclamazione dei vincitori è fissata il 3 settembre e sono previsti premi realizzati in legno dai falegnami della falegnameria regionale di Fusine.

Obiettivi 

Lo scopo è quello di stimolare la fantasia dei bambini facendoli riflettere sul tema della musica e della recitazione raccontati al di fuori degli ambienti consueti come i teatri, le sale da concerto, gli auditorium. Imparando questo approccio, i bambini avranno così l’occasione di capire come vivere la natura in ogni occasione, dalla semplice passeggiata nel bosco, all’escursione impegnativa di più giorni.

Come funziona

Ogni bambino può partecipare con un solo disegno. Per iscriverti basta inviare la "scheda di partecipazione" e inviarla tramite mail a info@palchineiparchi.it entro martedì 24 agosto 2021. Le schede dovranno essere obbligatoriamente sottoscritte da un genitore/tutore che in questo modo rilascia il consenso alla partecipazione del minore al concorso. I disegni dovranno essere fatti a mano libera, in formato A4 su qualsiasi tipo di carta o cartoncino e con qualsiasi tecnica di disegno. La Giuria valuterà i disegni e assegnerà i premi ai primi 3 classificati sulla base di come gli autori avranno meglio interpretato la filosofia del concorso, dimostrando maggiore ingegno e fantasia.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale dell'evento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Teatro e Musica nel Bosco": il concorso che stimola la creatività dei più piccoli nel rispetto della natura

TriestePrima è in caricamento