rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
social

Dalla tradizione inglese, la "carrot cake"

La torta alle carote è un dolce delicato dagli ingredienti genuini, ideale sia per il fine pasto che per la prima colazione. Esistono numerose versioni, quella anglosassone è ricoperta da una glassa al limone che dona un fresco sapore di accompagnamento

La torta alle carote è un dolce molto semplice e genuino ed è soprattutto per queste sue caratteristiche che è da sempre un gran classico per le merende di grandi e piccini. Nel Medioevo si usava già preprare questo dolce poichè le carote che venivano utilizzate erano solitamente molto delicate e andavano a compensare la scarsità di zucchero nelle case. Esistono molte versioni di questo dolce e noi vogliamo presentarvi quella originale, ossia l'anglossassone carrot cake

Ingredienti

2 uova
175 gr di zucchero
200 ml di olio di girasole
200 gr di carote grattugiate
225 gr di farina
100 gr di noci
1 cucchiaino di cannella
1 bustina di lievito

In un recipiente sbattere le uova intere con lo zucchero, aiutandosi con una frusta elettrica, fino a quando non si siano bene amalgamati. Unire l'olio e continuare a mescolare. In un mix elettrico versare le carote pelate, tagliarle a tocchetti e tritarle finemente. Incorporare dunque il lievito, le noci e la cannella e proseguire con il lavoro del mixer. Quando tutti gli ingredienti risultano un composto omogeneo, aggiungere nel tritatutto anche le uova sbattutte con lo zuccero e l'olio e proseguire a una velocità più delicata. 

Prendere una teglia di 20 cm di larghezza e imburrare. Versare dunque il composto e informare a un temperatura di 180 gradi per circa 45 minuti. Se di gradimento, si può procedere, come tipica usanza britannica, con la glassatura della superfice. In questo caso sono necessari 115 gr di formaggio cremoso, 4 cucchiai di burro, 85 grammi di zucchero e la buccia grattugiata di un limone. Unire tutto insieme in una ciotola e sbattere per circa 2-3 minuti sino ad ottenere una consistenza soffice. Una volta che il dolce si sarà raffreddato, ricoprirlo con la glassa e lasciarlo riposare in un luogo fresco.

Non resta che augurare buon appetito!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla tradizione inglese, la "carrot cake"

TriestePrima è in caricamento