Domenica, 19 Settembre 2021
social

Ricette di settembre: la torta di ricotta, fichi e cioccolato

Ricchi di antiossidanti naturali, tra cui i polifenoli, i fichi contribuiscono a mantenere giovani le cellule del nostro organismo e aiutano a prevenire diversi disturbi. La ricetta è facile e veloce da realizzare

Foto d'archivio

Oggi vi proponiamo un'idea sfiziosa per un buonissimo dessert con dei fantastici e dolci prodotti di stagione: la torta di ricotta, fichi e cioccolato. Ricchi di antiossidanti naturali, tra cui i polifenoli, i fichi contribuiscono a mantenere giovani le cellule del nostro organismo e aiutano a prevenire diversi disturbi. La ricetta è facile e veloce da realizzare: scopriamo come fare.

Ingredienti

  • Basi di pan di Spagna, se preferite al cioccolato (24 cm, 1,5 di altezza): 2 da comprare già pronti.

Per la crema:

  • Ricotta cremosa, 300 gr;
  • Zucchero, 80 gr;
  • Gelatina bianca, 6 fogli;
  • Succo d'arancia, 30 ml;
  • Panna, 250 ml.

Ripieno e strato:

  • Fichi freschi, 600 gr;
  • Panna, 250 ml;
  • Zucchero, 30 gr;
  • Confettura e ribes nero, 3 cucchiai;
  • Cioccolata, 40 gr.

Glassa:

  • Miele millefiori, 1 cucchiaio;
  • Succo d'arancia, 1 cucchiaio.

Procedimento

Iniziamo preparando la crema, quindi mescoliamo la ricotta e lo zucchero in una ciotola. Poi ammorbidiamo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Facciamo bollire il succo d'arancia in un pentolino e aggiungiamo la gelatina strizzata e sciogliamola bene mescolando. Mescola ora il succo alla ricotta con la frusta, monta a neve la panna e incorporala alla crema prima che inizi a diventare gelatinosa. 

Ora tagliamo la metà dei fichi a fette da 1/2 cm. A questo punto poniamo il primo pan di Spagna su un piatto e chiudiamolo in un anello per torte da 24 cm. Spalmiamo sopra la confettura e metà della crema. Mettiamo sopra il secondo ripiano di pan di Spagna, l'altra metà della crema preparata e le fette di fichi. Poi lasciamo che il tutto si raffreddi in frigo per 3-4 ore.

Togliamo la torta dall'anello. Montiamo la panna unita allo zucchero. Copriamo i bordi e la superficie della torta con metà della panna. Ora prendiamo le scaglie di cioccolato e cospargiamo i bordi. Tagliamo i fichi rimasti a fette da 1/2 cm di spessore. Distribuiamo le fette leggermente sovrapposte sul bordo della superficie. Riempiamo ora con la panna rimasta una tasca da pasticciere con il beccuccio a stella, guarniamo la superficie libera della torta e distribuiamo i trucioli di cioccolato rimasti. Prendiamo ora un pentolino e scaldiamo dentro il miele con il succo d'arancia e spennella con questo i fichi, in modo da poterli presentare lucidi in tavola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette di settembre: la torta di ricotta, fichi e cioccolato

TriestePrima è in caricamento