Che inverno ci aspetta? Ci pensano dei semi a rivelare l'andamento climatico della stagione fredda

Secondo una tradizione contadina basta vedere la figura di un cucchiaio, una forchetta o un coltello nei semi di cachi e scopriremo l'andamento climatico dell’inverno che ci aspetta, se mite o molto freddo

Foto d'archivio

Basta vedere la figura di un cucchiaio, una forchetta o un coltello nei semi di cachi e scopriremo l'andamento climatico dell’inverno che ci aspetta, se mite o molto freddo. Secondo questa tradizione contadina nata in Abruzzo, basta guardare i semi di questi frutti tipici della stagione autunnale.

Naturalmente non c’è alcuna prova scientifica ed è strano che quello che si vede nei semi combaci poi con la realtà, ma è comunque un simpatico gioco da fare in casa, soprattutto con i bambini.

Per trovare le posate basta ricavare dal centro dei cachi (o kaki) i semi, che hanno una forma allungata. Questi andranno poi tagliati a metà in senso longitudinale. A questo punto si noteranno delle figure, che assumono proprio la forma di forchetta, coltello o cucchiaio. Questi in realtà sono il germoglio primordiale della pianta, una forma che varia a seconda della maturazione.

Dunque qual è il significato secondo la tradizione antica?

  • Cucchiaio: inverno con tanta neve da spalare.

  • Forchetta: inverno mite.

  • Coltello: freddo tagliente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento