Moda e cucito: come realizzare una gonna con il fai da te

Siete delle vere appassionate di moda e amate anche creare abiti unici e personalizzati? Considerato il tanto tempo libero a disposizione, perché non cimentarsi nel cucito e nella realizzazione di una gonna originale con il fai da te? Ecco il tutorial

Siete delle vere appassionate di moda e amate anche creare abiti unici e personalizzati? Considerato il tanto tempo libero a disposizione, perché non cimentarsi nel cucito e nella realizzazione di una gonna originale? L'estate sta arrivando ed è tempo di iniziare a pensare a look sbarazzini: immancabili le gonne lunghe, quelle corte, eleganti, sportive, a fantasia o a tinta unica. Insomma, gli stili sono tanti e le decorazioni da poter applicare (brillantini, merletti) anche. Ecco allora dei consigli base per creare una semplice gonna da personalizzare poi a vostro piacimento.

Riciclo creativo: come riutilizzare i vecchi jeans

Procedimento

  • Per prima cosa prendete le misure: annotate la circonferenza della vita e del punto più ampio dei vostri fianchi.

  • Procuratevi la stoffa: se avete intenzione di creare una gonna corta vi servirà meno stoffa, che, però, dovrà essere più larga rispetto alla misura dei vostri fianchi. Per una caduta più morbida, optate per una stoffa di cotone leggero che superi di circa otto cm la misura dei fianchi. Per quanto riguarda lo stile, scegliete quello che più vi piace.

  • A questo punto, procuratevi un elastico: optate per un elastico di circa 1.3 cm.

  • Stendete la stoffa su una superficie piatta e liscia e fate combaciare le due estremità.

  • Sistemate gli spilli: nella parte posteriore della gonna, lungo le estremità, mettete degli spilli sulla cucitura che realizzerete a 1.6 cm dall'estremità.

  • Cucite con una macchina da cucire o a mano, e quando avrete finito, fissate la cucitura con il ferro da stiro.

  • Realizzate la fascia in cui inserire l’elastico: girate la parte superiore della gonna di 0.6 cm e stiratela. Rigirate la parte superiore per altri 2.5 cm e ristiratela. Cucite la fascia vicino alla parte piegata. Lasciate un’apertura di circa 2.5 cm nella parte posteriore per inserire l’elastico.

  • Fate l’orlo alla parte inferiore della gonna. Giratelo per circa 2.5 cm e stiratelo sia dritto che a rovescio. Cucite lungo la piega.

  • Infine, aggiungete l’elastico: tagliatelo affinché sia di circa 2.5 cm più corto rispetto alla misura della vostra vita e fissate una spilla su un’estremità. Servendovi della spilla, fate passare l’elastico attraverso la fascia che avete creato nella parte superiore della gonna. Quando l’avrete fatto passare completamente, rimuovete la spilla e cucite le due estremità. Chiudete quindi la fascia cucendola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Vietati spostamenti tra regioni, ecco il nuovo Dpcm: cosa cambia

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento