rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Da non perdere / di Servola

La “Vecia Trieste” in concerto sabato 6 agosto all’ex cinema di Servola

Sono tanti i concerti inseriti nel ciclo “FVG incontra NYC”, il prossimo si svolgerà sabato 6 agosto a Servola nello spazio dell’ex cinema comunale nell’ambito della rassegna Trieste Estate 2022 organizzata dal Comune di Trieste

Nel 2022, a undici anni di distanza dalla prima, l'Associazione Musicale Folcloristica Triestina “Vecia Trieste” terrà una seconda tournée americana in programma a New York e nel New Jersey. L’atteso tour americano verrà anticipato da una serie di concerti inseriti nel ciclo “FVG incontra NYC”, il prossimo dei quali si svolgerà sabato 6 agosto a Servola nello spazio dell’ex cinema comunale nell’ambito della rassegna Trieste Estate 2022 organizzata dal Comune di Trieste e vedrà esibirsi la Show Band e Orchestra “Vecia Trieste”, presenta Rossana Bubola.

La tournée americana

Si terrà dal tra fine ottobre e inizio novembre di quest’anno la nuova, l'attesa tournée americana dell'Associazione Musicale Folcloristica Triestina “Vecia Trieste” in programma a New York e nel New Jersey. L’atteso tour in terra americana, che si svolgerà in collaborazione con la Comunità degli Italiani di Verteneglio (Croazia), sarà preceduto da un ciclo di concerti dal titolo “FVG incontra NYC” che si sono aperti domenica 10 luglio a Muggia con la serata “Aspettando New York” che si è tenuta in Piazza Marconi nell’ambito di Muggia Estate.

L’associazione Musicale Folcloristica Triestina “Vecia Trieste” Aps ha già al suo attivo due tournée in Australia, una in Argentina e una a New York nel 2011, nonché innumerevoli trasferte in Europa. La tournée - già programmata per ottobre 2020 e rimandata a causa della pandemia - prevedeva una serie di concerti presso le comunità italiane, nonché la partecipazione alla parata del Columbus Day dove avrebbe portando il nome di Trieste e della Barcolana (che si sarebbe svolta il medesimo giorno).

L’iniziativa, che si prefigge lo scopo di portare una ventata di italianità e soprattutto di triestinità all’interno delle Comunità di triestini e italiani di New York e dintorni, vedrà la partecipazione dell’Orchestra e della Show band dell’Associazione nonché del Coro femminile “Ad Libitum” della Comunità degli Italiani di Verteneglio, con uno spettacolo che coinvolge 45 musicisti dai 9 ai 70 anni.

Aspettando New York

In attesa della trasferta, è in programma un ciclo di concerti denominati “Aspettando New York” che si svolgeranno nei mesi di luglio, agosto, settembre e ottobre in regione, nella vicina Slovenia e presso i Circoli degli Italiani dell’Istria croata. Il progetto verrà presentato ufficialmente nel corso dei prossimi concerti, il primo dei quali, dal titolo “Aspettando New York”, si terrà sabato 6 agosto a Servola nello spazio dell’ex cinema comunale nell’ambito della rassegna Trieste Estate 2022 organizzata dal Comune di Trieste e vedrà esibirsi la Show Band e l'Orchestra “Vecia Trieste”. La serata sarà presentata da Rossana Bubola.

Tra settembre e ottobre ulteriori concerti di presentazione del progetto verranno svolti presso le sedi delle Comunità degli Italiani di Isola (Slovenia), Fiume, Valle/Bale e Verteneglio (Croazia). Nelle tappe muggesane, triestine, slovene e croate di avvicinamento all'evento di ottobre e novembre, la Vecia Trieste proporrà un concerto di musiche folcloristiche triestine, da “El Can de Trieste” a “La Venderigola”, “Finanziere” e “Marinaresca”, canzoni popolari italiane, come “Nel Blu dipinto di Blu (Volare)” e alcuni brani a carattere internazionale, come le famosissime “What a Wonderful World” di Louis Armstrong, “SuperTruper” degli Abba e “Don’ts Stop Me Now” dei Queen e - naturalmente, considerata la destinazione - “Trieste un Poco Americana”.

La collaborazione con i connazionali residenti nel mondo da parte dell'Associazione “Vecia Trieste” ha radici ben consolidate. Dal 1993 in poi l'Orchestra Vecia Trieste ha già tenuto numerose tournèe internazionali di successo in Australia (1993-2003), in Inghilterra (ben 7 volte dal 1994 al 2002), in Germania (1993) e in Argentina (2008). Sono seguiti negli anni successivi concerti per i connazionali residenti in Germania e in Austria (1993), in Croazia, Slovenia e Inghilterra (dal 1994) a Manchester, a Roma (1999), in Argentina (2008) e New York (2011). Nel corso degli anni di attività sono stati realizzati due CD (e attualmente è in produzione un terzo). Ulteriori informazioni sul sito www.veciatrieste.it

L’Orchestra Vecia Trieste

Reduce da successi internazionali in Australia, Argentina, New York, Irlanda, Inghilterra, Croazia e Slovenia, l'Orchestra Triestina “Vecia Trieste” continua a proporre il suo programma di musiche triestine e parodie di autori noti dove c'è da portare allegria e far rivivere i ricordi più belli della nostra splendida città. Attiva dal 1992, la “Vecia Trieste” ha ringiovanito il suo programma rendendolo fruibile alle nuove generazioni che fanno della musica popolare un vanto tutto triestino. Con le spendide voci di Fabiana Pipitone e Auro Degiorgi, sarà possibile immergersi per alcuni attimi nella storia di Trieste. Con gli strumenti utilizzati (fisarmonica, tastiera, chitarra, basso e chitarra elettrica, batteria, tromba, trombone e flauto), l’Orchestra, vincitrice di vari Festival, proporrà canzoni famose di Lutazzi, Pilat, Bronzi, Carniel e altri autori in una versione tutta propria.

La Show band Vecia Trieste

Caratterizzata da un imponente e sonoro reparto di percussioni, la Show Band “Vecia Trieste” colpirà inizialmente per la musica coinvolgente e allegra eseguita con entusiasmo dagli esperti e affiatati musicisti. Successivamente il pubblico verrà attratto dagli ottoni del gruppo che eseguono i brani intrecciando canti e controcanti con assoluta maestria. Tutti i brani, successi del passato e recenti, sono stati elaborati musicalmente dai componenti della Show Band, che - reduce da successi internazionali in Francia, Germania, Repubblica Ceca, Austria, Croazia e Montenegro - viene guidata sia musicalmente che nei movimenti dal suo leader, Riccardo Gobessi.

Il Coro Ad Libitum

Il gruppo vocale Ad Libitum; della Comunità degli Italiani di Verteneglio nasce nell’ottobre del 2010. Il repertorio proposto si basa sull’esecuzione di pezzi musicali cantati a cappella. Il gruppo vocale, tutto al femminile, è composto da 6 ragazze: Ines Selar, Alice Ton?i?, Dionea Siroti?, Elisa Star?evi?, Giulia Dussich, Chiara Bonetti. Le giovani artiste si sono esibite in tutta l'Istria, in Italia e in Slovenia. Hanno partecipato all' “Alta Pusteria International Choir Festival"; in Italia e ottenuto il Premio per la Miglior interpretazione di un brano di un compositore istriano al concorso canoro istriano "Nas kanat je lip". Hanno partecipato a Rovigno al Festival "Chorus inside” aggiudicandosi il Golden Prize e al festival internazionale "Chorus inside” di Roma, esibendosi al Pantheon.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La “Vecia Trieste” in concerto sabato 6 agosto all’ex cinema di Servola

TriestePrima è in caricamento