Lunedì, 26 Luglio 2021
social

Attività geologica simile a quella della Terra: il nuovo studio su Venere

La ricerca è basata su una nuova analisi della superficie di Venere, attraverso immagini radar di precedenti missioni della Nasa, le sonde Magellan e su simulazioni al computer

Venere potrebbe essere ancora geologicamente attivo e mostra i segni di un'attività probabilmente simile a quella della Terra. Come riporta l'Ansa, a rivelarlo è stato uno studio pubblicato sulla rivista dell'Accademia Nazionale delle Scienze Americana (Pnas) dai ricercatori dell’Università statale americana della Carolina del Nord, coordinati da Paul Byrne.

La ricerca è basata su una nuova analisi della superficie di Venere, attraverso immagini radar di precedenti missioni della Nasa, le sonde Magellan e su simulazioni al computer. La mappa delle pianure del pianeta mostra prove di movimenti tettonici. Un risultato importante, spiegano gli autori dello studio, perché Venere è stato a lungo considerato un pianeta con un guscio esterno solido, la litosfera, immobile come Marte o la Luna.

Capire le caratteristiche geologiche di Venere, spiegano gli esperti, potrebbe fornire preziose informazioni anche sulla Terra primordiale. Maggiori informazioni potranno arrivare dalle prossime missioni (Nasa Veritas, Davinci+ e europea EnVision) in programma all'inizio del prossimo decennio, nelle quali anche l'Italia avrà un ruolo fondamentale.

Fonte Ansa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attività geologica simile a quella della Terra: il nuovo studio su Venere

TriestePrima è in caricamento