rotate-mobile
MENU
FVG

Conferenza Regioni: Fvg, Fedriga e Zanin nel Comitato Regioni Ue

Oggi alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome è stato designato Massimiliano Fedriga come membro titolare nel Comitato delle Regioni presso l'Unione europea e il presidente del Consiglio regionale Piero Mauro Zanin come membro supplente

Il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, designato come membro titolare nel Comitato delle Regioni presso l'Unione europea e il presidente del Consiglio regionale Piero Mauro Zanin cooptato come membro supplente: è quanto ha disposto oggi la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome riunitasi a Roma, dove il Fvg era rappresentato dall'assessore a Patrimonio, Demanio, Servizi generali e Sistemi informativi, Sebastiano Callari.

"Il fatto che le due figure apicali delle nostre istituzioni regionali entrino in un organismo di grande rilievo rappresenta un risultato e un riconoscimento che ci inorgoglisce", ha commentato Callari. Il Comitato, composto da 24 membri scelti tra i presidenti degli Esecutivi e delle assemblee regionali - di cui 14 titolari e 10 supplenti - rimane in carica per tre anni.

Tra i provvedimenti licenziati dalla Conferenza delle Regioni figurano il subentro di Gianna Zamaro a Fabio Samani quale componente del Friuli Venezia Giulia nell'Osservatorio nazionale sulle liste d'attesa in sanità e, sul versante dell'agricoltura, l'approvazione di un provvedimento proposto dall'assessore alle Risorse agroalimentari, Stefano Zannier, e portato in Conferenza da Callari che amplia la gamma delle sementi utilizzabili nelle rotazioni colturali in base alle condizioni pedoclimatiche dei territori interessati. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conferenza Regioni: Fvg, Fedriga e Zanin nel Comitato Regioni Ue

TriestePrima è in caricamento