rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Speciale

Rubrica Silenzio Assenzio: "Video Consulenza"

E’ proprio vero. La tecnologia ti apre al mondo. A volte gli occhi.A volte le orecchie.Avevo appena finito di installare Il mio nuovo televisore ultrapiatto che permette di rivedere, mandare avanti. Accelerare.Rallentare. Peccato che io abbia...

E' proprio vero. La tecnologia ti apre al mondo. A volte gli occhi.
A volte le orecchie.
Avevo appena finito di installare Il mio nuovo televisore ultrapiatto che permette di rivedere, mandare avanti.
Accelerare.
Rallentare.
Peccato che io abbia provato a fare quest'ultima operazione con la pubblicità di un medicinale.
Mi sfuggiva sempre la parte finale la voce, le scritte. Ora ho capito perché finiscono sempre con 'consultare un medico'.

E' solo perché, nel caso lo avessi comperato e ne avessi preso un po' di più, avrei rischiato l'intossicazione acuta con anoressia , nausea e vomito.
Solo perché avrebbe potuto provocarmi citolisi epatica che può evolversi verso la necrosi massiva e irreversibile con conseguente insufficienza epatocellulare, acidosi metabolica e encefalopatia.
Consultare un medico.
Solo perché tutto questo potrebbe portarmi al coma o alla morte.
Ma io sto sempre attento e non sbaglio mai la quantità prescritta.
Quindi è solo perché possono venirmi reazioni cutanee di diverso tipo e gravità.
Solo, raramente, casi di eritema multiforme, sindrome di Stevens Johnson e necrolisi epidermica.
Solo trombicitopenia.
Solo leucopenia.
Solo anemia
Solo agranulocitosi.
Per fortuna era solo venerdì.
Solo le ventuno e dieci.
Solo a casa.
Zitti tutti.
Consultare un medico.
Inizia Dr. House.
Ci avete mai pensato? Ne dubito!
E voi?
Non rimanete in silenzio.

P.R.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubrica Silenzio Assenzio: "Video Consulenza"

TriestePrima è in caricamento