Martedì, 28 Settembre 2021
Speciale

Silenzio Assenzio: Meditate gente ! Meditate.

Pochi se ne saranno accorti. Mancavo da Trieste da un bel po’. Spinto dal bisogno di ritrovarmi, di immergermi nel mio perché e di trovare una risposta.Arriva sempre per un uomo una montagna da scalare, un mostro da sconfiggere, un nodo da...

Pochi se ne saranno accorti.
Mancavo da Trieste da un bel po'.
Spinto dal bisogno di ritrovarmi, di immergermi nel mio perché e di trovare una risposta.
Arriva sempre per un uomo una montagna da scalare, un mostro da sconfiggere, un nodo da sciogliere.
E io avevo il mio.
Appena giunto nel lontano monastero, con mia grande sorpresa, i monaci dissero che mi stavano aspettando.
Sua Santità 'Il Grandioso" , prima di togliersi la vita, aveva previsto l'arrivo di uno straniero e del suo 'perché'. Nel tentativo di comprenderne il significato il loro maestro non aveva retto ed era morto.
Iniziava così il mio percorso di familiarizzazione con me stesso, con la mia mente.
Concentrazione e consapevolezza.
Liberare le oppressioni.
Concentrazione.
Consapevolezza.
Concentrazione e consapevolezza.
Mesi dopo ero finalmente pronto. In armonia con il mondo.
Trovata la pace interiore.
Prima di lasciare quell'eremo i monaci mi hanno chiesto quale infausto 'perché' avesse spinto il loro capo spirituale a togliersi la vita nel tentativo di trovare una risposta.
"IL RITORNO, IN ITALIA, AL SISTEMA PROPORZIONALE".

OMMMMMMMMMM.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silenzio Assenzio: Meditate gente ! Meditate.

TriestePrima è in caricamento