Silenzio Assenzio: " primo Bilancio "

Le festività sono passate.Non c’è stato il calo che ci aspettavamo.Il rapporto dopo una settimana dalla ripresa delle attività è desolante.Sette punti di aumento.Le previsioni?Disattese.I buoni propositi?Fumo negli occhi?Pensavamo che lo sforzo...

Le festività sono passate.
Non c'è stato il calo che ci aspettavamo.
Il rapporto dopo una settimana dalla ripresa delle attività è desolante.
Sette punti di aumento.
Le previsioni?
Disattese.
I buoni propositi?
Fumo negli occhi?
Pensavamo che lo sforzo pianificato, giorno dopo giorno, ci avrebbe fatto calare di almeno due punti ogni volta.
Niente.
Si continua a salire. Con le conseguenze psicologiche che tutti conosciamo bene.
Un peso che non so per quanto ancora riusciremo a reggere.
Sette punti .
In aumento.
Da 77,8 a 88,5.
Chilogrammi!
Domani mia moglie cambierà la batteria alla bilancia in bagno.
Poi si vedrà.
Ci avete mai pensato? Ne dubito.
E voi?
Non rimanete in silenzio.

P.R


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Via Giulia, trovati due cadaveri in un appartamento

  • Un mare di meduse di fronte a piazza Unità, le rive invase da migliaia di esemplari

  • Tragedia a San Giovanni, padre e figlio morti da settimane nella stessa casa

  • La Croazia riapre ai turisti: ecco le regole

  • Friuli Venezia Giulia in zona arancione da lunedì

  • Il Fvg potrebbe tornare arancione a metà aprile

Torna su
TriestePrima è in caricamento