Silenzio Assenzio: "qui Radio Raimonds "

Ho avuto modo di leggere il pensiero di Giuliano Ferrara a proposito dell’uomo asserragliato nell’Agenzia delle Entrate di Bergamo.La crisi è dura ma è meglio cercare di essere razionali. Scrive.Resistere con le armi al fisco non è da eroi. Dice...

Ho avuto modo di leggere il pensiero di Giuliano Ferrara a proposito dell'uomo asserragliato nell'Agenzia delle Entrate di Bergamo.
La crisi è dura ma è meglio cercare di essere razionali. Scrive.
Resistere con le armi al fisco non è da eroi. Dice.
Allora sono salito in soffitta e ho riesumato il mio vecchio libro di storia delle medie.
E ho trovato quello che ricordavo.
Ci avrei scommesso!
Le cause che determinarono la sollevazione sorsero da problemi gravissimi e molteplici di natura politica, sociale ed economica.
Ci avrei scommesso!
Chi governava si dimostrò indifferente e inerte alle esigenze del popolo.
Ci avrei scommesso!
Lo stato era sull'orlo della rovina finanziaria.
Ci avrei scommesso!
Una minoranza conservava molti privilegi economici.
Ci avrei scommesso!
Lo stato era incapace di adeguarsi ai mutamenti in atto e opprimeva le masse, ormai vessate dagli aggravi fiscali.
E poi la rivoluzione francese.
Leggetevi il pezzo del direttore de il Foglio.
Vi convincerà? Me no.
Luigi XVI probabilmente si.
Ci scommetto la testa.
La sua.
Ci avete mai pensato?
Ne dubito. E voi?
Non rimanete in silenzio.

P.R


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Giovanni, padre e figlio morti da settimane nella stessa casa

  • La Croazia riapre ai turisti: ecco le regole

  • "Ti veniamo a cercare", per le minacce di morte a Bassetti denunciato anche un triestino

  • Friuli Venezia Giulia in zona arancione da lunedì

  • Innamorato del cinema, dall'anima sensibile e giornalista: addio a Riccardo Visintin

  • Covid in Fvg: su terapie intensive e percentuale di positivi, più del 50% dei nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento