menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

17-25 marzo: Settimana della Prevenzione Oncologica. Il Programma

Gli ammalati di cancro in Italia sono oltre 2 milioni e mezzo, con circa 270 mila nuovi casi l’anno. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima però che sia possibile prevenire almeno il 30% dei nuovi casi e curarne un ulteriore 30%...

Gli ammalati di cancro in Italia sono oltre 2 milioni e mezzo, con circa 270 mila nuovi casi l'anno.
L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima però che sia possibile prevenire almeno il 30% dei nuovi casi e curarne un ulteriore 30%, con elevata possibilità di guarigione (oggi attestata al 58% circa), se essi sono individuati tempestivamente attraverso la diagnosi precoce, possibile in particolare attraverso i programmi regionali di screening.

Dal 17 al 25 marzo le principali piazze italiane ospiteranno la "Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica", evento giunto all'undicesima edizione, istituito con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri allo scopo di rendere tutti consapevoli che la prevenzione rappresenta lo strumento più efficace per combattere i tumori. Simbolo dell'iniziativa, promossa della Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt), che quest'anno festeggia ben 90 anni di attività, è come sempre l'olio extra vergine di oliva, "re" della dieta mediterranea e straordinario alleato della nostra salute e del nostro benessere per le sue qualità protettive.

Numerosi saranno anche in provincia di Trieste gli appuntamenti curati dalla locale sezione della Lilt e sostenuti da Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Trieste, Comune di Trieste e Azienda per i servizi sanitari n. 1 "Triestina".

PROGRAMMA:

Lunedì 19 marzo, alle ore 17.30, presso la sede del Safoc (Sindacato Autonomo Forze dell'Ordine in congedo) in via Revoltella 39, è previsto l'incontro pubblico "Parliamo di prevenzione: prevenire è vivere".
Interverranno Bruna Scaggiante, presidente Lilt Trieste, Fabrizio Zanconati e Carla Dellach, responsabili degli screening della mammella e del colon-retto.

Martedì 20 marzo, alle ore 18.30, presso la Sala Conferenze del Complesso Sportivo di Visogliano, si parlerà di "Diagnosi precoce e qualità dei programmi di screening FVG: i risultati ottenuti nella provincia di Trieste".
La conferenza sarà introdotta dall'assessore comunale alle politiche sociali, Daniela Pallotta. Anche in questo caso interverranno Bruna Scaggiante, Carla Dellach e Fabrizio Zanconati. L'incontro è promosso in collaborazione con l'amministrazione comunale di Duino-Aurisina.

Giovedì 22 marzo, alle ore 16.30, presso la sede dell'Ordine dei Medici, in piazza Goldoni 10, si terrà la conferenza "Conoscere l'hospice: una struttura al servizio della qualità della vita e del supporto ai malati e ai loro familiari". Relatore sarà il dottor Gianluca Borotto, responsabile dell'Unità Funzionale di Riabilitazione Oncologica della Casa di Cura Pineta del Carso.
L'incontro è organizzato in collaborazione con l'Ordine dei medici e l'Associazione Italiana Donne Medico, sezione di Trieste.

Parallelamente dal 17 al 25 marzo volontari della Lilt saranno presenti a Muggia, con un banchetto dove, oltre a materiale informativo, sarà possibile trovare anche l'olio extravergine d'oliva Lilt.

Olio e opuscoli sulla prevenzione saranno a disposizione da lunedì 19 marzo e fino a fine mese anche nella sede Lilt di piazza dell'Ospitale 2 (scala A, III piano), con orario da lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 - Info 040 398312 o 334 6787368.

Infine, per chi desidera avere informazioni utili su prevenzione e corretti stili di vita, sarà attivo un filo diretto con la presidente della Lilt, professoressa Bruna Scaggiante. Per appuntamenti chiamare il numero 040 398312 (dal lunedì al venerdì tra le 9.00 e le 12.00).

Nello spazio dedicato alla scelta del 5x1000 metti la tua firma nel riquadro "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale" e indica il codice fiscale della Lilt 90075340324.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: quasi 5 mila controlli nell'ultima settimana, 37 le sanzioni

  • Cronaca

    In giro con coltello a serramanico: denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento