rotate-mobile
Sport

Acegas Aps-Novipiu' Casale 88-77: la Cronaca

Buona prestazione della squadra triestina, che ha costruito la vittoria tra la fine del terzo quarto e l’inizio dell’ultimo periodo. Peccato per quel break di 7-0 subito nel finale, che ha consentito a Casale di ridurre lo svantaggio in...

Buona prestazione della squadra triestina, che ha costruito la vittoria tra la fine del terzo quarto e l'inizio dell'ultimo periodo. Peccato per quel break di 7-0 subito nel finale, che ha consentito a Casale di ridurre lo svantaggio in prospettiva della gara di ritorno. A pochi minuti dalla fine dell'incontro i piemontesi erano sotto di 19 punti, difficili da recuperare nella gara di ritorno, mentre gli undici punti finali di ritardo potrebbero dare maggiore convinzione alla Novipiù di poter ribaltare il confronto a proprio favore.

Per l'Acegas miglior marcatore Brown con 19 punti, seguito da Thomas, che ha rimediato la sua prestazione nella seconda metà di gara, pur rimanendo sotto le sue prestazioni standard. Buona gara anche per Mastrangelo e per Fall, che ha catturato 7 rimbalzi ed ha realizzato 4 punti nei 12 minuti nei quali è stato impiegato. Solita prestazione caparbia di Gandini, autore di 9 punti e 9 rimbalzi (sei offensivi). Per gli ospiti cinque giocatori in doppia cifra con Butkevicius sopra tutti con 13 punti e 100% al tiro, seguito da Malaventura con 12 punti. Ritorno a Casale il 12 dicembre con più di qualche speranza per la squadra triestina di passare il turno e qualificarsi per la fase finale di Coppa Italia di Lega Due.

PRIMO QUARTO

Buon avvio dei biancorossi che producono un parziale di 8-2 grazie a sei punti di Brown e due di Thomas. I ragazzi di Dalmasson non riescono a contenere i veloci attacchi di Casale e subiscono un controbreak di 12-2 che consentono ai piemontesi di portarsi avanti 14-10.Gli ospiti arrivano fino al +7 ma un canestro più libero supplementare realizzato da Filloy consente a Trieste di chiudere in primo quarto in svantaggio di soli quattro punti.

SECONDO QUARTO

L'Acegas, grazie ad un parziale di 8-2 rimette avanti la testa con una schiacciata di Brown (23-21); il periodo scorre velocemente, con realizzazioni da entrambe le squadre ed alcune discutibili decisioni arbitrali che fanno scaldare un po' il pubblico triestino. Il canestro di Mastrangelo nel finale consente a Trieste di andare al riposo con il minimo vantaggio (37-36). Da segnalare l'opaca prestazione di Thomas, autore di due soli punti.

TERZO QUARTO

Nel frattempo ha smesso di piovere, sia fuori che dentro al palazzetto. Trieste tiene il vantaggio con due triple di Mastrangelo, ma pronta è la risposta piemontese con i tiri dall'arco di Ferrero e Ware. Dopo il canestro di Thomas, Casale produce un parziale di 7-0 e si riporta nuovamente avanti 53-49: i ragazzi di Dalmasson reagiscono e rispondono con un parziale di 12-0. La bomba nel finale di Malaventura tiene Casale a -5 (61-56).

QUARTO QUARTO

Buona partenza per i biancorossi che, con un parziale di 11-3 si portano avanti di 13 punti. Per Casale è Butkevicius a tenere in partita la sua squadra mentre per Trieste Carra e Filloy conducono la formazione biancorossa ed una tripla di un rinato Thomas porta Trieste al massimo vantaggio di +19 (86-67). Da segnalare un serio infortunio alla caviglia occorso a Green che è costretto a lasciare il campo in barella, incoraggiato dallo sportivo pubblico triestino. I nostri perdono alcuni palloni nel finale e si fanno rimontare 7 punti grazie ad un libero di Ware ed alle bombe di Ferrero e Malaventura. L'incontro si chiude con la vittoria dell'Acegas 88-77.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acegas Aps-Novipiu' Casale 88-77: la Cronaca

TriestePrima è in caricamento