rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Colpo di mercato

L'Allianz alza la guardia e fa sul serio, preso l'ex Phoenix Ty-Shon Alexander

Ty-Shon Alexander entra a far parte del roster biancorosso fino alla fine della stagione in corso. Il classe 1998 aggiunge all'arsenale di coach Franco Ciani pericolosità dall'arco, una gestione oculata dei possessi e la possibilità di giocare da play oltre che da guardia

Porta in dote 15 partite NBA nella passata stagione con la maglia dei Phoenix Suns il nuovo acquisto che oggi Allianz Pallacanestro Trieste ufficializza: Ty-Shon Alexander entra a far parte del roster biancorosso fino alla fine della stagione in corso. Il classe 1998 aggiunge all'arsenale di coach Franco Ciani pericolosità dall'arco, una gestione oculata dei possessi e la possibilità di giocare da play oltre che da guardia.

Le parole del presidente Ghiacci

"Ty-Shon è senza alcun dubbio il miglior giocatore disponibile sul mercato in questo momento della stagione e siamo contentissimi di poterlo portare a Trieste - le prime parole del presidente Mario Ghiacci - non è stato semplice e abbiamo fatto i salti mortali per poterlo tesserare in tempo per le Final Eight, ma ce l'abbiamo fatta. Il passaggio ufficiale al 6+6 comporta uno sforzo enorme, ma conferma la volontà di tutti di vivere questo campionato da protagonisti, come fatto finora. Vorrei fosse chiaro a tutti che non è un caso l'essere una delle teste di serie nelle prossime Final Eight". 

La guardia statunitense

Ty–Shon Alexander, nato a Charlotte (Nord Carolina) il 16 luglio 1998, è una guardia tiratrice di 191cm per 88kg. Dopo essersi formato in varie High School dal 2017 al 2020 ha frequentato la Creighton University, che ha sede a Omaha (Nebraska). Alexander, con la maglia dei Bluejays, ha giocato tre stagioni.Nel 2020 si è accasato ai Phoenix Suns come free-agent collezionando quindici apparizioni e crescendo a fianco di Chris Paul prima di trasferirsi ai Cleveland Charge. Con quest’ultima franchigia Alexander ha segnato 9.3 punti di media in quindici partite di G-League prima di volare oltre oceano e firmare, lo scorso settembre, con la Virtus Segafredo Bologna con cui è sceso in campo diciassette volte conquistando la Supercoppa Italiana. 

Grandi qualità umane

"Sarà significativo poterlo avere in Coppa Italia - queste le parole di coach Ciani - ma in un quadro più ampio è un segnale di come stiamo cercando di fare di tutto per essere competitivi al massimo. Come giocatore è in grado di coprire due ruoli, quello del play e quello della guardia, ha ottime doti realizzative, soprattutto quando trova soluzioni perimetrali. E' un giocatore che al contempo ha un forte impatto difensivo. Abbiamo ricevuto per lui grandi referenze dal punto di vista umano e della mentalità, della capacità di stare in gruppo. Volevamo prima di tutto un giocatore che avesse rispetto del gruppo, che è stato da subito uno dei punti di forza di questa squadra. Era necessario che garantisse un inserimento non traumatico per gli equilibri costruiti". Ty–Shon prenderà parte già all'allenamento di questo pomeriggio con i biancorossi per poi partire alla volta di Pesaro dopo il pranzo di domani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Allianz alza la guardia e fa sul serio, preso l'ex Phoenix Ty-Shon Alexander

TriestePrima è in caricamento