Alma, aggregato Zoran Dragić

Il forte cestista sloveno di Lubiana può giocare sia da guardia che da ala piccola. Vanta esperienze di rilievo con Phoenix, Miami e Milano con cui ha vinto due coppe Italia e una Supercoppa nazionale

 Alma Pallacanestro Trieste comunica che, dalla data odierna, l’atleta Zoran Dragić sarà aggregato al gruppo di coach Eugenio Dalmasson. La società biancorossa ospiterà la guardia/ala nativa di Lubiana (Slovenia), giocatore di 196 centimetri classe 1989, che in questo periodo rinforzerà il gruppo di coach Dalmasson elevando la qualità degli allenamenti, grazie alla sua esperienza in Europa ed anche negli Stati Uniti. 

I dati 

Zoran Dragić in carriera ha segnato 957 punti militando in moltissime squadre. Da non confondersi con il fratello maggiore Goran Dragić (in forza ai Miami Heat ndr), Zoran ha vestito tra le altre le maglie dell'Olimpia Milano, dei Phoenix Suns, dei Miami Heat e del Malaga. A Milano ha vinto una supercoppa italiana e due coppe Italia. Ha fatto stabilmente parte della nazionale slovena per qualche anno, fino al 2014. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultima squadra in cui ha militato è stata la Anadolu Efes di Istanbul. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • Tragedia a Sella Nevea: donna 55enne muore dopo un volo di 50 metri, abitava a Trieste

  • Rissa notturna a Sistiana: in sei all’ospedale

Torna su
TriestePrima è in caricamento