Atleti paralimpici: il triestino Matteo Parenzan sarà ricevuto da Mattarella

L'atleta azzurro paralimpico del tennistavolo del Kras di Sgonico è diventato campione europeo under 23 sia singolarmente che a squadre a Lahti in Finlandia nel giugno 2019

Matteo Parenzan

L'atleta paralimpico triestino Matteo Parenzan sarà ricevuto al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella il prossimo 14 novembre. L'atleta azzurro paralimpico del tennistavolo del Kras di Sgonico è diventato campione europeo under 23 sia singolarmente che a squadre a Lahti in Finlandia nel giugno 2019. Insieme a lui saranno accolti dal presidente gli altri atleti che hanno ottenuto allori durante la manifestazione. All'inizio dello scorso settembre Matteo aveva portato a casa anche la medaglia d'oro a squadre al torneo internazionale di Ostrava in Repubblica Ceca e, lo scorso maggio, il titolo di campione d'Italia per tre volte consecutive.

Il triestino Matteo Parenzan sul tetto d'Europa del ping pong

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

Torna su
TriestePrima è in caricamento