Sport

#Barcolana46: Oman Air domina le prime gare degli Extreme 40 (FOTO)

10.19 - Oggi, dalle 13.30 alle 16, altre gare nel campo esterno davanti alla Diga vecchia

Tanto divertimento ma poco vento, ieri nel Golfo, e la prima delle due giornate di regate degli Extreme 40 ha visto quattro prove tutte dominate da Oman Air. La formula della Stadium race nel Bacino San Giusto con commento dal vivo ha incantato il pubblico della Barcolana.

Oman Air dei fratelli Greenhalagh ha dominato tutte le prove, corse proprio davanti a Piazza Unità. A bordo un team composto per buona parte da atleti omaniti, tra cui spicca Nasser Al Mashari, specialista della classe Extreme 40. A spartirsi il resto del podio sono stati Land Rover, che ha ospitato a bordo il rugbista Andrea Lo Cicero, e Red Bull di Roman Hagara e Hans Peter Steinacher, doppie medaglie d'oro olimpiche in classe Tornado.

Fincantieri con Lorenzo Bressani al timone, Michele Paoletti, Mitch Booth, Jas Farneti, Simon Sivitz Kosuta e Francesca Clapcich, tutti triestini, ha iniziato in sordina, ma è poi cresciuto di prova in prova.

Oggi si è ripartiti alle 10 per una giornata divisa tra allenamenti e regate dalle 13.30 alle 16 nel campo esterno davanti alla Diga vecchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#Barcolana46: Oman Air domina le prime gare degli Extreme 40 (FOTO)

TriestePrima è in caricamento