Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Basket Dnc; La Servolana Espugna Cormons con un Finale da Brivido

Importante vittoria esterna per la Lussetti Servolana sul campo l’Alba Cormons dopo un match ad alto impatto fisico. Partono meglio i triestini che grazie ad un difesa più accorta ed alla coppia Bocchini/Godina in attacco, trova il primo break a...

Importante vittoria esterna per la Lussetti Servolana sul campo l'Alba Cormons dopo un match ad alto impatto fisico.

Partono meglio i triestini che grazie ad un difesa più accorta ed alla coppia Bocchini/Godina in attacco, trova il primo break a favore che chiude il quarto sul +4 per la Servolana (12-16 al 10').

I padroni di casa cercano subito la reazione ma Palombita e soci mantengono sempre un minimo gap di vantaggio, portandolo a 5 lunghezze grazie al canestro di Giannotta (25-30 al 20').

Dopo la pausa lunga la musica cambia di poco: l'Alba cerca di impattare il match ma la Lussetti è brava a mantenere sempre una piccola distanza di sicurezza che le permette di gestire al meglio il gioco. Palombita allontana i padroni di casa a 7 lunghezze (40-47 al 28') ma cinque punti consecutivi di Coceani riportano la gara quasi in parità (45-47 al 29').

Alla fine della terza frazione il divario tra le due formazioni neopromosse è di sole due lunghezze (49-51 al 30'). Nell'ultima frazione Cormons riesce finalmente a ribaltare le sorti del match portandosi in vantaggio sul 55-53 dopo i primi tre minuti. Ma la Servolana reagisce al meglio, cambia ritmo e si riporta in vantaggio grazie ad contro-break di 0-9, con sei punti consecutivi di Dagnello (55-62 al 36').

L'inerzia sembra in mano alla squadra di Trani ma, invece, i padroni di casa non demordono ed in un solo minuto si riportano sotto di due lunghezze (61-63 al 37'). Gli ultimi tre minuti sono una vera e propria gara giocata sui nervi: molti falli tattici e tiri dalla lunetta che spezzano il ritmo del gioco. A meno di un minuto dal termine Palombita viene mandato in lunetta: due su due per lui e ancora +4 per la Lussetti (65-69). Sul capovolgimento di fronte Cucut fa la stessa cosa e nell'attacco servolano è nuovamente Palombita ad andare in lunetta.

Stavolta ne sbaglia uno (67-70) ma il tempo è ormai quasi giunto al termine. Altro fallo subito dai padroni che con Quargnal fanno 1/2 dalla linea della verità con il rimbalzo finale della Lussetti che porta a casa così altri due importanti punti in chiave playoff.

Prossimo turno domenica 1 aprile alle ore 18.00 al Palasport 'Palamare', in viale A. Moro a Coarole (VE), contro l'Euromobil Caorle.

ALBA CORMONS - O.F.M. LUSSETTI SERVOLANA 68 - 70 (12-16; 13-14; 24-21; 19-19)

Servolana: Furlani NE, Dagnello 6, Cuperlo 2, Giannotta 7, Pozzecco 9, Palombita 16, Totis 1, Bocchini 17, Godina 11, Cacciatori 1.

Tiri da 2: 17/40 Tiri da 3: 7/14 Tiri liberi: 15/25 Rimbalzi: 39 (28+11, Godina 9) Perse: 18 Recuperate: 14 (Godina 3) Assist: 9 (Cacciatori 4)

Cormons: Franz 2, Quargnal 7, Cucut 12, Geremini NE, Franco 10, Coceani 13, Simcic NE, Muz, Raccaro 15, Biasizzo 9.

Ufficio Stampa U.S. SERVOLANA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket Dnc; La Servolana Espugna Cormons con un Finale da Brivido

TriestePrima è in caricamento