menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket femminile, Serie B: prima vittoria stagionale dell'Interclub Muggia

78 a 68 il risultato finale dell'Interclub contro la Cestistica Rivana

Serie B: la maggiore lucidità nei minuti finali premia l'Interclub al primo successo stagionale

Interclub - Cestistica Rivana 78-68 (15-18;36-35;57-53)

Interclub: Miccoli Carolina, Trimboli 19, Cumbat ne, Robba, Ianezic 17, Gregori 7, Silli 4, Policastro 3, Mervich 5, Fumis, Mezgec 1, Miccoli Costanza 22. All.: Giuliani

Sabato pomeriggio dalle tante emozioni al PalAquilinia dove Interclub e Cestistica Rivana hanno dato vita a un match condito da diversi capovolgimenti di fronte, alla fine la vittoria va meritatamente alle padrone di casa più lucide nei momenti determinanti dell'incontro. Il quintetto iniziale schierato sul parquet dal tecnico rivierasco è composto da Trimboli, Ianezic, Policastro, Mervich e Mezgec.

L'avvio non è dei migliori, le muggesane inizialmente contratte non riescono a imporre il proprio ritmo di gioco e vanno subito sotto (2-6), coach Giuliani corre così ai ripari chiamando il primo time out dell'incontro utile a riorganizzare le idee, la musica sembra non cambiare con le trentine a raggiungere le 9 lunghezze di vantaggio (4-13), ma la reazione di Muggia non tarda ad arrivare, recupera punto su punto sino a chiudere il primo quarto sotto di 3 (15-18).

L'inizio del secondo periodo è di marca trentina con il 2+1 realizzato dalla Villarrvel (15-21), il migliore atteggiamento difensivo accompagnato dalla tripla di Gregori e dal canestro di Mervich consentono all'Interclub di rimettersi nuovamente in carreggiata (20-21) effettuando per la prima volta il sorpasso sul 22-21 (Gregori), l'equilibrio permane sino all'intervallo lungo (36-35).

Nel terzo quarto le rivierasche premono da subito sull'acceleratore piazzando un break di 7-0 (43-35) con la formazione avversaria che sembra accusare il colpo, l'Interclub grazie all'asse Trimboli – Ianezic – Costanza Miccoli prova a scappare sino a raggiungere il vantaggio massimo di 16 lunghezze (53-37) al 26'. Partita finita? Tutt'altro, un contro break ospite di 16-4 permette alle trentine di tornare in partita con il periodo che si chiude sul +4 in favore delle padrone di casa (57-53).

Qualche disattenzione di troppo dovuta soprattutto a un calo di concentrazione da parte di Muggia fa si che le ragazze guidate da coach Ferrari credano nel “colpaccio” mettendo di fatto nuovamente la freccia del sorpasso al 35' (65-66) con la Piva, ma questo è solamente l'ultimo acuto delle ospiti; da qui in poi l'Interclub riprende le redini dell'incontro e grazie alla maggiore lucidità espressa in campo porta a casa i primi due punti stagionali.

La ciliegina sulla torta di un pomeriggio esaltante si consuma nei secondi finali del match con l'esordio in serie B delle 2001 Carolina Miccoli e Sara Fumis, applausi per tutte da parte del numeroso pubblico accorso al PalAquilinia a sostenere le proprie beniamine in una stagione che si preannuncia interessante per i colori neroazzurri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento