rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Basket

LBA, tre infortuni in casa Pallacanestro Trieste dopo il match con Trento

Aggiornamento anche sulle condizioni di Jalen Hudson, per lui la prognosi è di un mese di stop

Nella giornata di martedì Giovanni Vildera, Michele Ruzzier, Frank Bartley e Skylar Spencer saranno sottoposti a esami medici.

Lo scontro tra Vildera e Ruzzier durante il match contro l'Aquila Trento ha causato il ricorso a cure mediche per entrambi: Giovanni Vildera dovrà essere visitato dal chirurgo a seguito della sutura effettuata al labbro, e dovrà sottoporsi a una seduta dentistica per ripristinare la funzionalità dell’arcata dentale superiore compromessa a causa dell’impatto.

Anche Michele Ruzzier sarà visitato dal chirurgo per verificare lo stato della sutura alla testa che si è resa necessaria per rimarginare un profondo taglio. In infermeria anche Bartley, che martedì dovrà effettuare una risonanza magnetica per verificare l’entità di un trauma distorsivo al ginocchio.

Sempre martedì, risonanza magnetica di controllo per Spencer in relazione alla fascite plantare più versamento alla caviglia, e al conseguente dolore - in lento miglioramento - accusato dal giocatore nelle scorse settimane.

Il bollettino medico della Pallacanestro Trieste si conclude con un aggiornamento sulle condizioni di Jalen Hudson: dalla risonanza magnetica effettuata nei giorni scorsi dopo il riassorbimento dell’edema, emergono due fratture minori da impatto lungo piatto tibiale: la prognosi è di un mese di stop.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LBA, tre infortuni in casa Pallacanestro Trieste dopo il match con Trento

TriestePrima è in caricamento