rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Basket

Trieste lotta fino all’ultimo ma non riesce la rimonta su Cantù

L'Acqua San Bernardo vince gara 3 al Pala Trieste e accorcia sull'1-2 nella serie: la cronaca e il tabellino del match

Doveva essere la sera della festa è diventata la sera della beffa. Si potrebbe riassumere così quanto accaduto al Pala Trieste questa sera per gare 3 della finale playoff del tabellone Oro.

La serie che deve emettere l'ultimo verdetto stagionale dopo la conclusione del Girone Salvezza e la vittoria del Trapani Shark contro la Fortitudo Bologna nel tabellone Argento.

I presupposti per fare bene c'erano tutti, 2-0 il vantaggio nella serie, il pubblico delle grandissime occasioni con tanto di maxischermo allo Stadio Nereo Rocco. Ma qualcosa è andato storto.

Un granello di polvere si è inserito nell'ingranaggio pressoché perfetto della Pallacanestro Trieste in questi playoff, otto vittorie su otto incontri finora, e l'Acqua San Bernardo Cantù, approfitta della situazione vince il match, 73-74 il finale e riapre la serie che ora è sul 2-1 per gli alabardati.

Decisivo ai fini del successo di Cantù una prova mostruosa di Hickey, 29 punti per lui molto ben coadiuvato da Baldi Rossi e NIkolic entrambe in doppia cifra. Per Trieste solita grande prova di Reyes ma insufficiente ad evitare la sconfitta.

Ma non c'è il tempo per recriminare, mercoledì 12 già si torna in campo, sempre al Pala Trieste con la squadra di Coach Christian che ha ancora un match point a disposizione.

LA PARTITA

Che sarà una partita tosta lo si capisce subito dal primo quarto. Un quarto nel quale si segna tantissimo e dove l'equilibrio non viene mai spezzato. Il tempo si chiude sul 20-20.

Ancora grande equilibrio nel secondo quarto dove il punteggio è meno denso ma l'equilibrio resta non scalfito. La frazione termina sul 16-16 per un combinato disposto a fine primo tempo di 36-36.

Nel terzo quarto la svolta del match. Coach Cagnardi individua una variante tattica che mette in difficoltà Trieste e la sua squadra traccia un solco pesante, come detto decisivo. Il quarto termina 9-23 per Cantù mentre il tabellone del Pala al minuto 30 recita Trieste-Cantù 45-59.

Nel quarto finale la Pallacanestro Trieste mette in campo tutto e piazza una rimonta punto su punto incredibile. Le due squadre si presentano al minuto finale sul 71-74 grazie ad una sontuosa tripla di Reyes.

Ma nei sessanta secondi finali la squadra di casa riesce a segnare solo due punti, con Filloy, ma fallisce tutte le altre opportunità compreso il tiro dalla distanza di Brooks a 6 secondi dal termine.

Finisce 73-74 con il pubblico di casa che mastica amaro e con Cantù che, in modo del tutto inatteso, riapre una serie che sembrava già chiusa. Appuntamento a mercoledì

IL TABELLINO

Pallacanestro Trieste - Acqua S.Bernardo Cantù 73-74 (20-20, 16-16, 9-23, 28-15)

Pallacanestro Trieste: Justin Reyes 23 (4/5, 3/6), Ariel Filloy 12 (2/2, 2/7), Eli jameson Brooks 9 (0/2, 2/7), Michele Ruzzier 8 (0/2, 2/4), Giovanni Vildera 7 (2/3, 0/0), Giancarlo Ferrero 7 (0/0, 2/2), Francesco Candussi 4 (0/0, 1/2), Leo Menalo 3 (0/0, 1/1), Lodovico Deangeli 0 (0/0, 0/0), Stefano Bossi 0 (0/0, 0/1), Matteo Rolli 0 (0/0, 0/0), Danny Camporeale 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 22 - Rimbalzi: 23 3 + 20 (Justin Reyes, Ariel Filloy, Eli jameson Brooks, Michele Ruzzier, Giovanni Vildera, Giancarlo Ferrero, Francesco Candussi 3) - Assist: 11 (Michele Ruzzier 5)

Acqua S.Bernardo Cantù: Anthony Hickey 29 (8/14, 3/7), Filippo Baldi rossi 17 (5/9, 2/5), Stefan Nikolic 15 (6/8, 1/2), Christian Burns 6 (3/3, 0/1), Riccardo Moraschini 4 (1/2, 0/2), Luca Cesana 3 (0/0, 1/3), Lorenzo Bucarelli 0 (0/4, 0/3), Solomon Young 0 (0/2, 0/1), Nicola Berdini 0 (0/0, 0/0), Curtis Nwohuocha 0 (0/0, 0/0), Gabriele Tarallo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 13 - Rimbalzi: 29 10 + 19 (Filippo Baldi rossi 9) - Assist: 9 (Stefan Nikolic 4)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste lotta fino all’ultimo ma non riesce la rimonta su Cantù

TriestePrima è in caricamento