Martedì, 16 Luglio 2024
Basket

Pallacanestro Trieste chiude il roster con un grande colpo di mercato

Arcieri: "E' in grado di avere un grande impatto sul gioco in entrambi i lati del campo. Siamo davvero entusiasti di averlo in biancorosso"

È Justin Reyes il giocatore scelto dalla Pallacanestro Trieste per completare il suo roster in vista della prossima stagione. Lo comunica il club in una nota di stampa. L'ala statunitense arriva in biancorosso dopo aver disputato l'ultima stagione con la maglia di Varese.

Attualmente impegnato con la nazionale di Porto Rico, affronterà Cina, Serbia e Sud Sudan nel Girone B della prossima FIBA World Cup, prevista a partire dal prossimo 25 agosto.

Justin, classe 1995 originario del Massachusetts, frequenta il St. Thomas Aquinas College con cui disputa il campionato di NCAA Division 2, chiudendo il suo anno da senior con oltre 20 punti di media.

Nella stagione 2018-2019 esordisce in G-League con i Salt Lake City Stars, la franchigia di proprietà degli Utah Jazz, mettendo a segno 7,4 punti a partita e tirando con oltre il 43% da 3 punti. Conclude quella stagione con gli Indios de Mayaguez, nella massima serie portoricana, cosa che gli permette anche di partecipare ai Giochi Panamericani del 2019 proprio con la maglia del paese caraibico. 

Dopo una breve parentesi ai Raptors 905 in G-League, Justin torna a Porto Rico tra le fila degli Indios con cui disputa due stagioni mettendo a referto oltre 12 punti a gara, conditi da 6 rimbalzi e una percentuale stellare di oltre il 54% nel tiro dall'arco nel campionato 2020/2021.

Nel mezzo anche un'esperienza proficua con la canotta del San Lazaro Jobo Bonito nel campionato della Repubblica Dominicana. Prima di arrivare a Varese, Justin inizia la stagione 2021/2022 con la maglia dei Capitanes de Cuidad de México in G-League, producendo 14,6 punti di media a partita e mantenendo sempre una percentuale da 3 punti di oltre il 40%.

A gennaio 2022 i suoi numeri gli valgono una chiamata dalla Serie A, alla corte di coach Johan Roijakkers, appena subentrato sulla panchina varesina. Nell'ultima stagione, Reyes mette a segno 10 punti di media, garantendo grande pericolosità dall'arco e firmando un solidissimo 43,5% da 3 punti. 

"Justin è stato con me nelle ultime due stagioni - le parole del General Manager di PallacanestroTrieste Michael Arcieri - Assistere alla sua eccezionale crescita, sia come uomo che come giocatore di basket, è stato un vero piacere. Justin è in grado di avere un grande impatto sul gioco in entrambi i lati del campo".

E ancora: "Il suo eccellente tiro da tre punti, la capacità di trovare la via del canestro anche dalla media e da vicino al ferro, lo rendono una minaccia costante in attacco. Il suo atletismo e la sua capacità di ricoprire quattro ruoli conferiscono alla nostra squadra ulteriore versatilità e profondità, che saranno fondamentali per le nostre prestazioni. Siamo davvero entusiasti di avere Justin in biancorosso e di dare a lui e a Savannah il nostro più caloroso benvenuto a Trieste". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Trieste chiude il roster con un grande colpo di mercato
TriestePrima è in caricamento