rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Basket

Ancora una sconfitta per Trieste: all'Allianz Dome passa la Fortitudo Bologna

Quinta sconfitta consecutiva per la squadra di coach Ciani che nonostante il tentativo di rimonta deve arrendersi alla Kigili

Arriva una sconfitta casalinga per l’Allianz Pallacanestro Trieste che, nel match valido per la 23 ? giornata di Serie A, perde con laFortitudo Kigili Bologna con il punteggio di 77-85.

Trieste-Bologna, la gara

Nel primo quarto sblocca la partita una tripla ospite di Benzing a cui risponde subito Banks per il pareggio. Le due formazioni sbagliano molto in attacco anche se Bologna riesce ad allungare fino al 12-5 dopo 5’00”, sfruttando soprattutto la fisicità di Groselle che apre spazi per i compagni o si mette in proprio. I biancorossi sistemano le cose del proprio sistema offensivo e si riavvicinano grazie alle iniziative di Banks che porta i suoi in vantaggio sul 13-12. Lever e Davis permettono ai padroni di casa di cogliere il +5 (19-14), poi un tiro sulla sirena di Feldeine fissa il punteggio sul 19-16 dopo 10’00”. Tornati in campo l’Allianz trova altri buoni punti da Lever ma la Fortitudo replica con la vena realizzativa di Aradori e la duttilità del greco Charalampopoulos e arriva al 28-34 di metà frazione. I due continuano a spingere sull’acceleratore per provare a creare un gap importante, sul +11 ospite (32-43) ci pensa Campogrande a far respirare la squadra di coach Ciani che rientra negli spogliatori sul 36-43.

Nella terza frazione di gioco la Fortitudo continua a trovare buone soluzioni offensive, affidandosi soprattutto alle iniziative di Frazier e ad un ispirato Benzing. Una tripla dell’americano regala il +11 (45-56) ai suoi a 3’46” dall’ultima pausa ma Trieste non ci sta e reagisce guidata da un combattivo Davis, bravo a servire puntualmente Delia. Due punti dell’argentino riportano l’Allianz a -6 (55-61) prima che un’azione di Lever accorci ancor di più la distanza per il 57-61 dopo 30’00”. Nel quarto periodo i padroni di casa partono decisi e pareggiano sul 61-61 prima di tornare in vantaggio con due azioni di Campogrande (66-63 a 6’55”). Una bomba di Feldeine ristabilisce la situazione di parità, poi gli ospiti tentano un nuovo allungo con le bome del solito Frazier e di Aradori, con quest’ultimo che trascina la Fortitudo al +8 (69-77 a 2’00”). Trieste prova a reagire ancora una volta ma la Fortitudo concede poco e gestisce con attenzione i caldi minuti finali, dopo i quali può festeggiare il successo esterno per 85-77 (Allianz Pallacanestro Trieste).

Trieste-Bologna, il tabellino

ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE – FORTITUDO KIGILI BOLOGNA    77-85   

Allianz Pallacanestro Trieste: Banks 12, Davis 15, Alexander 2, Konate 2, Deangeli, Mian, Delia 16, Campani, Cavaliero, Campogrande 11, Grazulis 8, Lever 11. All: Ciani

Fortitudo Kigili Bologna: Frazier 18, Manna, Aradori 17, Mancinelli, Durham 2, Procida, Benzing 17, Feldeine 17, Fantinelli, Charalampopoulos 10, Groselle 4, Borra. All: Rajola

Parziali: 19-16; 36-43; 57-61

Arbitri: Sahin, Grigioni, Capotorto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una sconfitta per Trieste: all'Allianz Dome passa la Fortitudo Bologna

TriestePrima è in caricamento