rotate-mobile
Basket

Trieste chiude la stagione con una vittoria

L'Allianz saluta il campionato superando la Nutribullet Treviso. Punteggio finale di 84-83

Nell’ultima giornata della Serie A 2021/2022 l’Allianz Pallacanestro Trieste sconfigge in rimonta, al termine di una partita sofferta fino al termine, la Nutribullet Treviso con il punteggio di 84-83. Complice il contemporaneo successo di Pesaro sul campo di Napoli, l’Allianz non riesce a salire sul treno play-off ma conclude al nono posto nella graduatoria finale.

Trieste-Treviso, la gara

Nel primo quarto partono bene gli ospiti con i canestri di Sims e Dimsa per il 0-5 dopo 2’00”. Ci pensa Banks a sbloccare i suoi (2-5). Treviso però prova a spingere sull’acceleratore e grazie alle fiammate di Green e a qualche buona giocata dei suoi compagni scappa sul +7 (6-13). L’Allianz si affida alla fisicità di Konate per non andar via gli avversari ma quest’ultimi colpiscono dalla distanza con Chillo per il vantaggio in doppia cifra (8-18) a 1’20” dalla prima sirena. Una tripla di Dimsa e due liberi di Banks fissano il punteggio sul 10-21 con cui le due formazioni si risiedono in panchina. Tornati in campo la Nutribullet continua ad essere efficace in attacco, trovando di minuto in minuto nuovi interpreti capaci di far male ai biancorossi. Trieste però, sospinta da un pubblico caldo e rumoroso, tenta di tornare sotto grazie alle bombe di Campogrande e a qualche proficua giocata sotto canestro. Treviso però non molla la presa e a 3’31” dall’intervallo lungo mantiene il +12 (22-36). Da lì inizia un botta e risposta a suon di conclusioni dai 6,75m. La squadra di coach Ciani negli ultimi minuti prova ad accelerare il ritmo e con tre fiammate, l’ultima di Gra?ulis sulla sirena, rientra negli spogliatoi a -7 (34-41).

Nella terza frazione di gioco i padroni di casa ripartono forte e trascinati da Banks arrivano al -2 (41-43) dopo 2’11”. Le due formazioni si equivalgono fino a quando Treviso trova un nuovo break con cui si riallunga a +9. Si sbloccano Davis e Clark e Trieste rimane in linea di galleggiamento sul 51-56 a 2’00” dall’ultimo riposo. Segna Russell ma una tripla di Lever su assist di capitan Cavaliero scrivere 54-60 dopo 30’00”. Nel quarto conclusivo è nuovamente l’equilibrio a regnare, al secondo tentativo l’Allianz dopo essere arrivata a -3 (69-72) riesce a dare una spallata che le consente prima di pareggiare i conti e poi di portarsi in vantaggio a 3’13” grazie ad una bomba di Banks (75-74). La tensione è altissima e le due compagini sono consapevoli che ogni errore potrebbe costare caro. Due liberi di Russell valgono l’80-83 per i veneti a poco più di 20” dalla fine. I biancorossi con caparbietà siglano il -1 (82-83) con una giocata, tutta grinta e muscoli di Konate, a 10”00 dalla sirena finale. Treviso sbaglia, Banks non fallisce dalla linea della carità per l’84-83 che vale il successo triestino dato che l’ultimo possesso offensivo trevigiano si conclude in un nulla di fatto.

Trieste-Treviso, il tabellino

ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE – NUTRIBULLET TREVISO    84-83

Allianz Pallacanestro Trieste: Banks 21, Davis 5, Clark 3, Konate 19, Deangeli, Mian, Delia, Fantoma, Cavaliero 3, Campogrande 15, Gra?ulis 9, Lever 9. All: Ciani

Nutribullet Treviso: Jurkatamm 2, Russell 19, Faggian, Pellizzari, Bortolani 16, Green 18, Chillo 8, Sims 6, Dimsa 12, Jones, Akele 2. All: Nicola

Parziali: 10-21; 34-41; 54-60

Arbitri: Martolini, Bongiorni, Vita

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste chiude la stagione con una vittoria

TriestePrima è in caricamento