rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Basket

Trieste torna a vincere: battuta Treviso

L'Allianz torna alla vittoria, dopo la sconfitta di Napoli contro la GeVi, superando in trasferta la Nutribullet Treviso. Punteggio finale di 88-94

L’Allianz Pallacanestro Trieste sbanca il Palaverde di Treviso con il punteggio di 94-88 facendo suo il match di recupero della 15 ? giornata di Serie A. Con questo successo i biancorossi raggiungono al terzo posto in classifica la Germani Brescia a 20 punti e si preparano a riabbracciare il proprio pubblico domenica nella sfida con il Banco di Sardegna Sassari con palla a due alle 18:00.

Treviso-Trieste, la gara

Nel primo quarto parte forte la Nutribullet Treviso che sigla un parziale di 7-0. Trieste si sblocca in attacco con Davis ma sono sempre i trevigiani a tenere in mano il pallino del gioco, costruendo il +8 del 19-11. Se da una parte è soprattutto Jones a prendersi la scena in attacco, tra le file biancorosse salgono d’intensità Mian e Banks che riportano i suoi a stretto contatto con gli avversari sul -3 (21-18). Negli ultimi due minuti le due compagini si rispondono colpo su colpo fino ai due liberi di Delia che chiudono la frazione con i veneti avanti di un solo punto (25-24). Tornati in campo le squadre giocano sul filo dell’equilibrio fino al 34-33 poi la Nutribullet prova un altro strappo affidandosi all’incisività di Russell e alla creatività di Bortolani (43-34). L’Allianz non demorde e si affida alla vena realizzata di capitan Cavaliero che con due bombe nel giro di 40” riporta la formazione di coach Ciani a -3 (43-40). Una schiacciata di Jones in contropiede sigla il 45-40 con cui i due team vanno all’intervallo lungo.

Nella terza frazione Trieste stringe maggiormente le maglie della propria difesa mandando in confusione gli avversari che faticano a trovare la via del canestro. In attacco l’Allianz si affida a Banks e ad un concreto Delia che in contropiede sigla il pareggio sul 47-47 e con il libero aggiuntivo regala agli ospiti il primo vantaggio di giornata (47-48). Treviso non molla la presa, trascinata dalla coppia formata da Sokolowski e da un Dimša in grande spolvero dall’arco. Una tripla del lituano riporta avanti Treviso sul 56-55 a 3’33”. Un paio di giocate di Deangeli e la costante presenza sotto canestro dei lungi triestini, Grazulis e Konate, permettono all’Allianz di chiudere il quarto avanti di tre lunghezze (64-67). Nell’ultimo quarto l’Allianz parte con il piede premuto sull’acceleratore e grazie alla regia di Davis e l’energia di Konate sotto le plance trova il +10 (64-74) a 7’30”. Treviso prova a rimanere aggrappata al match con le giocate di Imbrò e la vena realizzativa di Dimša ma dall’altra parte Delia è onnipresente ed è suo il tap in dell’82-89 a un giro di lancette dalla conclusione. I veneti cercano la disperata rimonta e si portano fino al -4 (88-92) a 15” dalla sirena finale. L’Allianz però mantiene i nervi saldi e due liberi di Mian sigillano il successo (Allianz Trieste).

Treviso-Trieste, il tabellino

NUTRIBULLET TREVISO – ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE 88-94   

Nutribullet Treviso: Russell 5, Tadiotto, Vettori, Faggian 2, Bortolani 5, Ronca, Imbrò 10, Chillo 5, Sokolowski 15, Dimša 20, Jones 19, Akele 7. All: Menetti

Allianz Pallacanestro Trieste: Banks 19, Davis 10, Konate 8, Deangeli 4, Mian 12, Delia 23, Campani 2, Cavaliero 8, Campogrande, Grazulis 8. All: Ciani

Parziali: 25-24; 45-40; 64-67; 

Arbitri: Sahin, Paglialunga, Capotorto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste torna a vincere: battuta Treviso

TriestePrima è in caricamento