menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Triestina Calcio: Birra Nektar top sponsor dell'Unione anche per la stagione 2017/2018

Una partnership nata l'anno scorso e rinnovata con reciproca soddisfazione anche per la corrente stagione sportiva.
È stato infatti prolungato l'accordo di sponsorizzazione di Birra Nektar con U.S. Triestina Calcio, con lo storico birrificio di Banja Luka top sponsor nonché fornitore ufficiale del sodalizio alabardato.
"La birra dell'Unione" - questo lo slogan coniato per conciliare Triestina e concetto di aggregazione sociale - è presente allo Stadio "Rocco" in occasione delle partite ufficiali di campionato e Coppa Italia, oltre che in alcuni storici Triestina Club come il T.C. Bar Capriccio e il T.C. San Giacomo.

«Siamo molto felici della rinnovata partnership con Birra Nektar - ha dichiarato Mauro Milanese - azienda con la quale condividiamo la volontà di crescere ed affermarsi sempre più nei rispettivi mercati di appartenenza. Il più che positivo battesimo di questa collaborazione, avvenuto nella passata stagione sportiva, non poteva che rappresentare ideali fondamenta per prolungare l'accordo anche in quella attuale. Sia l'Unione che l'azienda, rappresentano nei rispettivi contesti il concetto di aggregazione sociale».
«Il nostro desiderio di sviluppo e progresso attraverso proposte qualitativamente all'altezza- ha concluso Milanese -vuole trovare riscontri concreti non solo sul campo di calcio ma anche nei servizi da mettere a disposizione dei nostri tifosi. Naturale quindi la soddisfazione, nel poter contare anche quest'anno sull'importante contributo di un partner di qualità come Nektar».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Fvg: 643 nuovi casi, scende il tasso di positività

  • Cronaca

    Fedriga chiude le scuole, sabato la protesta in piazza Unità

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento