rotate-mobile
Sport

Le Orchette espugnano la "Vassallo", battuto il Bogliasco

Tre punti pesantissimi per la ragazze di Paolo Zizza

Prezioso colpo esterno per la Pallanuoto Trieste nella quinta giornata di ritorno del campionato di serie A1 femminile. Alla “Vassallo” la squadra sponsorizzata Samer &Co. Shipping ha superato per 4-5 il Bogliasco 1951 al termine di una partita combattuta, caratterizzata da pochi gol segnati e decisa in un finale concitato. Quello che conta sono i 3 punti, che permettono alle orchette di rinsaldare il quinto posto in classifica. “Sapevamo che sarebbe stata dura - analizza l’allenatore Paolo Zizza - siamo stati bravi a prendere il largo nel secondo tempo, quando andiamo in vantaggio dobbiamo imparare a incrementare e andare via nel punteggio. Loro come sempre non mollano mai e sono rientrate, vittoria importante su un campo molto ostico, complimenti alle ragazze”.

Nessuna rete in avvio. Le orchette non concretizzando tre superiorità numeriche, 0-0 alla fine del primo periodo. Trieste rimane molto attenta dietro e si sblocca anche in attacco. Colletta guadagna un rigore che capitan Cergol trasforma per lo 0-1, Klatowski mette dentro lo 0-2 da boa e replica in superiorità per lo 0-3. Millo accorcia (1-3), a 28’’ dal cambio di campo De March con l’uomo in più buca il primo palo: 1-4 a metà partita. Nella terza frazione le liguri provano a reagire. Millo accorcia in superiorità (2-4), Santapaola finalizza una pregevole manovra con l’uomo in più per il 2-5, Rogondino riporta il Bogliasco sul -2 con una staffilata dalla distanza. Si entra negli ultimi 8’ sul 3-5, gara aperta. Quarto periodo di notevole intensità. Rogondino trova lo spazio giusto in superiorità e riapre i conti con il gol del 4-5 a 6’06’’ dalla fine, poi accade di tutto. Cergol guadagna un rigore che Santapaola manda sulla traversa, a 1’06’’ dalla sirena questa volta è Rogondino che sbatte sulla traversa il rigore del possibile pari e sul ribaltamento di fronte Trieste guadagna una superiorità che non finalizza. Le orchette però sono brave a rintuzzare l’ultimo assalto ligure e conquistano così un successo sofferto ma meritato.

Sabato 25 febbraio alla “Bruno Bianchi” arriva la Rn Florentia (ore 18.30).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Orchette espugnano la "Vassallo", battuto il Bogliasco

TriestePrima è in caricamento