Sport

Boxe Francese, Progetto Autodifesa conquista due titoli nazionali

La squadra guidata dal tecnico Lorenzo Volcic ha conquistato la medaglia d’oro con Romina Vittozzi nel Savate Pro Assalto - 56 kg, e con Luca Cuti nel Savate Pro Assalto + 85 Kg

L'Asd Progetto Autodifesa ha conquistato ben due titoli ai campionati nazionali di Boxe francese di Genova. La squadra guidata dal tecnico Lorenzo Volcic si è aggiudicata la medaglia d'oro grazie a Romina Vittozzi nel Savate Pro Assalto - 56 kg, e a Luca Cuti nel Savate Pro Assalto + 85 Kg. Ma non solo, anche gli altri atleti si sono distinti per le loro prestazioni. Per la Categoria Femminile - 65 kg, l'esordiente Greta Popovich, che sembra aver ereditato il gene combattivo del papà ed ex pugile Erik, si è guadagnata un argento. Secondo posto anche per Sofia Leiter nelle -60 kg. L'atleta, nonostante un infortunio ha dato prova di grande esperienza ed è ceduta solo contro un'avversaria tosta come la Carraro, allieva della "Doria" Scuola che ha scritto la Storia della Savate in Italia. Non Da meno Emily Colautti (argento - 56 kg Assalto) ed Alex Scialino (Maschile - 75 Kg Savate Pro Assalto). Di rilevo la prestazione combattiva degli Esordienti Menozzi e Tarantino, saliti al terzo gradino del podio nell'assalto. Infine, Michela Giurissich ha disputato un match fuori categoria dimostrando caparbietà e resistenza, perdendo ai punti per un soffio

WhatsApp Image 2021-05-26 at 18.32.44-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe Francese, Progetto Autodifesa conquista due titoli nazionali

TriestePrima è in caricamento