Sport S. Giacomo - Ponziana

Giro di San Giacomo: 6km di corsa su strada in partenza dal Burlo

Il Burlo è stato scelto anche quest’anno quale partenza del Giro di San Giacomo, giunto alla 67esima edizione.
La corsa su strada da 6 chilometri, organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Gruppo Sportivo San Giacomo, si terrà domenica 11 giugno alle 9.30.
La storica Associazione - che da anni è a fianco al Burlo promuovendo la campagna 5x1000 dell’Istituto in tutte le manifestazioni podistiche organizzate nell’ambito del Trofeo Città di Trieste - dall’anno scorso ha scelto di far partire la gara proprio dal Burlo con la volontà di dare risalto all’ospedale materno infantile e alla sua attività.

«Vorremmo che la partecipazione di ognuno rappresentasse la vicinanza della nostra Associazione al Burlo, una realtà importante e significativa per Trieste e non solo - ha dichiarato il Presidente dell’A.S.D. G.S. San Giacomo, Ruggero Poli - un gesto che dia dimostrazione dell’affetto di tutti noi verso l’Istituto, una spinta per l’Ospedale Pediatrico che tanto fa e tanto ha fatto per la salute dei nostri bambini».

Non solo l’Istituto ma anche i piccoli pazienti ospitati al Burlo, in grado di poter uscire dalla struttura, verranno coinvolti nella manifestazione, assistendo da vicino all’inizio della gara podistica con la partenza degli atleti.
È possibile iscriversi al Giro di San Giacomo - gara valida come quinta prova del 17° Trofeo Provincia di Trieste - venerdì 9 e sabato 10 dalle 18.00 alle 20.00 all'interno della sede dell’A.S.D. G.S. San Giacomo in via dell’Istria 75, oppure domenica 11 a partire dalle 8.00 all’interno del parcheggio medici dell’Irccs Burlo Garofolo e fino a 20 minuti prima della partenza.
L’arrivo è previsto all’interno dello Stadio Nereo Rocco, dove seguiranno le premiazioni nelle diverse categorie.
Per informazioni: www.girodisangiacomo.it 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di San Giacomo: 6km di corsa su strada in partenza dal Burlo

TriestePrima è in caricamento