Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Il SistianaSesljan, con qualche rammarico, pareggia nel derby contro il Primorec

I gialloblù dominano ma sbagliano un rigore nel finale, con gli ospiti che, proprio grazie a un rigore, ne approfittano per portare a casa un pareggio.

Il SistianaSesljan gioca alla grande, praticamente bombarda la porta del Primorec, ma alla fine non va oltre il pareggio. È questo il riassunto del derby triestino di questa prima giornata di Eccellenza, con i gialloazzurri che si devono accontentare, a malincuore, di un 1-1 bugiardo. Nel primo tempo i padroni di casa calciano spesso verso la porta ma non la inquadrano quasi mai, non riuscendo a concretizzare il proprio predominio territoriale. Nella ripresa il Primorec cresce grazie ai cambi ma in vantaggio ci vanno i padroni di casa. Al 5’ Carlevaris mette in mezzo da corner e trova la sponda di Sammartini che lascia così a Colja la possibilità di realizzare il gol dell’1-0. Sembra la rete che può dare il via alla fiera del gol dei padroni di casa ma 3’ più tardi arriva il pari del Primorec. Dini, d’orgoglio, si guadagna un calcio di rigore che, a sua volta, trasforma. Il Sistiana, però, non può piangersi addosso per il pari finale, visto che nel forcing per trovare il successo ai padroni di casa viene concesso un rigore per fallo su Colja, uno dei migliori in campo. Dal dischetto si presenta Germani, che si fa però ipnotizzare dal portiere ospite Sorrentino. Il Primorec può così sorridere: soffrendo sul finale, gli ospiti portano a casa un pari che è una boccata d'aria freasca dopo un avvio di basso livello in coppa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il SistianaSesljan, con qualche rammarico, pareggia nel derby contro il Primorec

TriestePrima è in caricamento