Sport

Canoa: le vittorie del Fvg alla gara nazionale di Mantova

Ottimo risultato della triestina Francesca Genzo nel K4 senior femminile, che ora punta alle convocazioni in vista della Coppa del Mondo di Szeged in Ungheria

Una gara nazionale di canoa che aveva lo scopo di testare gli equipaggi federali e rodare quelli societari, quella sul Lago Inferiore a Mantova sabato e domenica disturbato dal vento (e dalle alghe), che costringeva gli organizzatori a sospendere le finali in tarda mattinata per riprenderle nel primo pomeriggio.
Ottimi test per gli azzurri assoluti in raduno sul campo lombardo da venerdì, con le vittorie cristalline del gradese Mauro Pra Floriani (Fiamme Oro) nel K4 senior maschile e della triestina Francesca Genzo (Ticino) nel K4 senior femminile, che ora possono guardare con fiducia alle convocazioni in vista della Coppa del Mondo di Szeged in Ungheria a fine maggio.

Molto bene Ausonia e Cmm Nazario Sauro nelle categorie junior e ragazzi, che centravano gli obiettivi per questa parte della stagione. Due atleti e due conferme per la società gradese preparata da Andrea Tessarin, con la Irene Bellan, autrice di una doppietta in K1 sui 200 metri sia tra le ragazze che tra le junior, e un Gianluca Pommella oro nel K1 junior sia sui 500 che sui 1000 metri, rappresentano prestazioni importanti in vista del raduno nazionale juniores del 3 e 4 giugno prossimi. Completava la positiva trasferta per l'Ausonia l'argento di Paliaga e Crosilla nel K2 junior.

Un ottimo Andrea Bonini (Cmm) nel K1 junior conquistava l'argento dietro alla Baldesio: in un fazzoletto di 37 centesimi in 6 atleti, tra i quali c'era anche Paliaga dell'Ausonia. Era ancora argento per Bonini che si ripeteva nel K2 senior assieme al compagno di società Eric Buzzi. Questo il commento dell'atleta del CMM: «Condizioni pessime di gara, vento, onde, specialmente nelle acque basse (1,2,3), oltre a una copertura totale dalle alghe, impossibili da evitare per tutti !! Concludo in seconda posizione, molto contento del mio risultato, dolo una gara condotta molto bene! Il riscontro cronometrico non è buono ovviamente date le pessime condizioni meteo. 30 minuti dopo il k1, ho gareggiato nel k2 200 senior con Eric Buzzi, gare in cui chiudiamo al 2° posto, di cui siamo molto contenti visto le poche uscite insieme»
Buone prestazioni per il Circolo Marina arrivavano dal settore femminile, con il K2 junior che dava un ulteriore soddisfazione a Gabriele Cutazzo tecnico del club di viale Miramare: oro per Faiman e Pieri e bronzo per Gallucci e Marzi.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canoa: le vittorie del Fvg alla gara nazionale di Mantova

TriestePrima è in caricamento