Sport

Canottaggio, Campionato Italiano di Fondo domenica a San Giorgio di Nogaro: in gara oltre 400 atleti

60 gli atleti del Saturnia, che si sta avviando per il secondo anno di fila ad affermarsi nella coppa Montù

481 atleti gara in rappresentanza di 57 società di 11 regioni parteciperanno domenica a San Giorgio di Nogaro al Campionato Italiano di Fondo in singolo e 2 senza, ed alla gara nazionale under 14 e master. 11 le società del Friuli Venezia Giulia che faranno la parte del leone sia in quanto a numeri che ad ambizioni di conquista dell'ultimo titolo italiano in palio quest'anno. 60 gli atleti del Saturnia, che si sta avviando per il secondo anno di fila ad affermarsi nella coppa Montù, la classifica a punti che premia le società che svolgono maggiore e miglior attività in Italia: delle altre regionali, 22 iscritti per l'Adria, 15 per la Sgt, 10 San Giorgio, 8 Trieste e Nettuno, 7 Timavo, 6 Cmm N. Sauro, 2 Pullino, Ausonia e Ravalico.

Le gare più affollate sono quelle come di consueto dei singoli, 37 i ragazzi, 34 gli junior e 21 le ragazze, con numeri interessanti anche nei 2 senza: 18 i ragazzi, 10 gli junior e 6 le ragazze. Per i colori regionali diverse maglie azzurre 2016 che partono con i favori del pronostico, ad iniziare dai tre due senza del Saturnia: Morganti Mansutti tra gli under 23, Sfiligoi Tedesco tra i pesi leggeri e Brezzi Villi Duchich nei senior A, che tenteranno la triplete, ed i singolisti senior Martini (Padova) e Ghezzo (Saturnia), che potrebbero giocarsi il titolo italiano.

Le partenze del I gruppo avranno inizio alle 10,00, saranno individuali e lanciate su un percorso di 6000 metri, quelle del II e III gruppo avranno inizio almeno 30' dopo l'arrivo dell'ultimo equipaggio del gruppo precedente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio, Campionato Italiano di Fondo domenica a San Giorgio di Nogaro: in gara oltre 400 atleti

TriestePrima è in caricamento